A Fiumicino torna la vela d’altura con il Trofeo Porti Imperiali

Il 15 e 16 maggio Fiumicino ospita l’evento di qualificazione per il Campionato Italiano Assoluto ORC. Il 22 e 23 maggio la “lunga” Fiumicino-Giannutri-Fiumicino

A Fiumicino il mese di maggio segna la ripresa dell’attività sportiva velica, con due appuntamenti che sono ormai divenuti dei punti di riferimento per gli appassionati di vela. Si parte il 15 e 16 maggio con il Trofeo Porti Imperiali, la regata che si disputa davanti alla costa di Fiumicino e Ostia Lido, valida come Qualificazione per il Campionato Italiano Assoluto ORC. “Avremo in acqua i migliori equipaggi dei club presenti sulla costa tirrenica – ha detto Massimo Pettirossi, direttore sportivo del Circolo Velico Fiumicino che organizza l’evento – che già in queste settimane hanno ripreso gli allenamenti per affrontare al meglio uno dei primi appuntamenti sportivi della stagione 2021”. La posizione del campo di regata sul litorale romano aggiunge un elemento tecnico in più, quello della corrente del fiume Tevere, rendendo la competizione ancora più incerta fino alla fine. Il legame con il territorio nasce proprio dalla volontà del circolo organizzatore di ricordare i Porti imperiali di Claudio e di Traiano di cui si possono ammirare ancora le tracce nella zona a ridosso dell’Aeroporto Internazionale di Fiumicino e dell’oasi di Porto, sulla via Portuense. La regata sarà anche l’occasione per ricordare Emanuela Paola Re, un’amica del Circolo Velico di Fiumicino e di molti armatori presenti, scomparsa prematuramente due anni fa.
Gli eventi di maggio proseguiranno nel fine settimana del 22 e 23 maggio, con la regata “lunga” Fiumicino-Giannutri-Fiumicino” che impegnerà gli equipaggi in una navigazione di oltre 120 miglia. “
E’ una regata affascinante per i luoghi che tocca, ma anche perché impegna i team in una navigazione notturna, con dinamiche diverse da quelle che si generano nelle regate inshore, fra le boe. Un appuntamento che negli anni è divenuto sempre più apprezzato dagli amici del Circolo Velico” ha aggiunto il presidente del club, Franco Quadrana.

Informazioni e iscrizioni sul sito www.cvfiumicino.it

IL CIRCOLO VELICO FIUMICINO
Fondato nel 1981, è affiliato alla Federazione Italiana Vela da oltre trent’anni e da circa dieci è il secondo circolo velico italiano per numero di tesserati FIV e primo nel Lazio. Con affaccio sulla darsena di Fiumicino, il club dispone di banchine di ormeggio e di una sede di circa 200 metri quadrati, distribuiti su due piani, dove si svolgono le attività sociali oltre a incontri, iniziative e dibattiti aperti alla cittadinanza. Dal 2014, infatti, il Circolo Velico Fiumicino ha siglato un’intesa con il Comune che lo ha designato come consulente e partner nelle iniziative educative, produttive e sportive legate al mare. Il circolo ha circa 60 soci e annualmente coinvolge nelle attività sportive e culturali oltre 2500 persone. Capillare anche la sua presenza sul web con oltre 32mila sessioni sul sito web e oltre 170mila pagine visitate l’anno.