A Ciambra di Jonas Carpignano il secondo appuntamento di Estate in biblioteca – Il cinema legge il mondo

A Ciambra di Jonas Carpignano il secondo appuntamento di Estate in biblioteca – Il cinema legge il mondo

A Ciambra di Jonas Carpignano il secondo appuntamento di Estate in biblioteca – Il cinema legge il mondo – Il secondo film della rassegna L’Estate in biblioteca – il Cinema legge il mondo è un potente racconto di formazione ambientato nella Ciambra, piccola comunità rom nei pressi di Gioia Tauro. Mercoledì 25 luglio, presso la Biblioteca Goffredo Mameli di Roma (Pigneto), verrà proiettato A CIAMBRA del regista italo-americano Jonas Carpignano, il film che si è avvalso della produzione esecutiva di Martin Scorsese, ha vinto il David di Donatello come migliore regia ed è stato candidato agli Oscar 2018 per rappresentare l’Italia.

Dicono del film:

Il regista:
(…) Sono arrivato per la prima volta a Ciambra perché mi avevano rubato la macchina, e mi era stato detto che l’avrei ritrovata lì (…) Non ho un messaggio che voglio trasmettere al pubblico. Voglio solo far conoscere questa realtà. 

La critica:
(…) Carpignano sa come cogliere la vita e come farne film. Quando si parla di cinema del reale si dovrebbe intendere questa cosa qui, che non ha le stimmate del documentario, ma ha tutta la realtà, la verità e la vita del caso: A Ciambra è, e crediamo rimarrà a lungo, la meglio cosa vista quest’anno sulla Croisette.
(Federico Pontiggia)

(…) Un occhio selvaggio che pedina un mondo ai margini del mondo scoprendo volti, comunità, linguaggi completamente sconosciuti alla cronaca e alla politica.
(Mario Sesti)

(…) Gli autori più interessanti del panorama contemporaneo si pongono in un dialogo fertile e aperto con la realtà. Con A Ciambra, Jonas Carpignano ridefinisce ulteriormente i confini di quanto oggi chiamano senza imbarazzo il cinema del reale.
(Giona A. Nazzaro)

Alle ore 19:00, secondo la consueta formula dell’AperiCinema, Il film sarà preceduto dall’incontro di approfondimento con Federico Pontiggia. A seguire, alle 20:00, la proiezione del film.

L’ESTATE IN BIBLIOTECA – IL CINEMA LEGGE IL MONDO
La Rassegna, diretta da Ginella Vocca e realizzata dall’Associazione Methexis, in collaborazione con le Biblioteche di Roma e il MedFilm Festival, entra dalle biblioteche comunali (tra cui anche quelle di Istituti penali), per arricchirne l’offerta culturale, con una panoramica varia e interessante della produzione cinematografica contemporanea di qualità.  Il cinema legge il mondo, perché il mondo ci guarda e ci riguarda: dalla Norvegia al Marocco, dalla Spagna al Belgio, passando per la Siria, l’Algeria, la Tunisia, Israele e la Croazia, fino all’Italia, con l’obiettivo di fornire possibili chiavi di lettura del mondo d’oggi, stimolando ragionamenti su tematiche e contraddizioni della società contemporanea.

Mercoledì 25 Luglio 2018
Biblioteca Goffredo Mameli (Via del Pigneto, 22 – Roma)
ore 19:00 AperiCinema con Federico Pontiggia
ore 20:00 A CIAMBRA di Jonas Carpignano

L’iniziativa è parte del programma dell’Estate Romana 2018 promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale e realizzata in collaborazione con SIAE.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi