Zucchine ripene con filetto di pesce spada

Zucchine ripene con filetto di pesce spada

Zucchine ripene con filetto di pesce spada – Splendide, ottime e deliziose. Le ho mangiate in Liguria, a Genova, e vi assicuro che mi sono letteralmente, per così dire, leccata i baffi.
Lavate 8 zucchine, quelle medie e togliete le estremità. Con l’apposito attrezzo togliete la polpa al loro interno stando ben attente a lasciare una buona dose di bordo. Tritate un ciuffetto di prezzemolo ed un rametto di timo. Prendete un uovo e sbattetelo, ricordatevi di metterci un pizzico di sale, aggiungete 30 grammi di parmigiano grattugiato, il timo ed il prezzemolo che avete tritato, una leggera spolverata di pepe ed un pizzico di noce moscata.

Bagnate ora circa 100 grammi di mollica di pane in un bicchiere di latte poi strizzatelo bene. Mettete nel mixer 60 grammi di prosciutto crudo, la mollica di pane, 300 grammi di filetto di pesce spada (precedentemente cotto sulla piastra per qualche minuto) ed aggiungete un pizzico di sale. Frullate il tutto e versate il contenuto in una terrina dove poi andrete ad aggiungere due cucchiai di olio di oliva e un uovo. Mescolate bene il tutto e, con il composto che avrete ottenuto andate a farcire le zucchine che metterete, una accanto all’altra, in una pirofila precedentemente unta e bagnata con un leggerissimo strato di acqua. Quando avete finito di riempire le zucchine e dopo averle messe tutte nella pirofila cospargetele con circa 30 grammi di parmigiano ed infornate a 180 gradi per una quarantina di minuti.

 

Buon appetito!!!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi