With New Eyes. Alberto Luca Recchi inaugura i nuovi spazi Regus a Roma

With New Eyes. Alberto Luca Recchi inaugura i nuovi spazi Regus a Roma

With New Eyes. Alberto Luca Recchi inaugura i nuovi spazi Regus a Roma – Il 1° dicembre la mostra aperitivo dedicata all’artista nei nuovi uffici della multinazionale

 

I colori che solo la natura può avere vengono impiegati come gesti pittorici per raccontare un mondo che lo sguardo comune non sempre riesce a cogliere. Questo lo scopo di Alberto Luca Recchi che, con la mostra aperitivo dedicata alle sue opere, inaugura gli spazi Regus Roma di Piazzale Luigi Sturzo 15 il 1° dicembre alle 18.30.

 

Alberto Luca Recchi è uno dei fotografi naturalisti italiani più conosciuti a livello internazionale. Le fotografie e le sue ricerche sugli squali hanno fatto la storia, “With New Eyes” è una mostra che apre un nuovo capitolo nella sua strada artistica.

Regus è una multinazionale che opera a livello globale, offrendo spazi di lavoro flessibili. Vanta una rete di oltre 3000 business centers, suddivisi tra 900 delle maggiori città in tutto il mondo. Uffici flessibili per un’ora, un giorno o per anni e con la massima semplicità grazie ai prezzi all-inclusive.

Sono 30 attualmente le sedi italiane dislocate tra Torino, Milano, Bergamo, Brescia, Padova, Roma, Bologna e Napoli. A Roma dispone di 6 centri, 450 uffici, 1200 postazioni lavoro.

Regus Italia è un progetto in crescita ed in continua evoluzione: dal 2014 sono state aperte ben 21 nuove sedi, ed entro maggio 2017 si mira ad inaugurarne altre 7, tra Veneto, Liguria, Emilia Romagna, Puglia e Sicilia. Segno di una crescita che non si ferma alla quantità ma mira a creare una solida ed ampia rete territoriale di servizi. A partire dal 2107 tutte le sedi utilizzeranno esclusivamente energia proveniente da fonti rinnovabili.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi