Venezia, Silvio Cattani espone le sue opere

Venezia, Silvio Cattani espone le sue opere

“Oltre la laguna”, questo il titolo della mostra dell’artista Silvio Cattani che si sta svolgendo a Palazzo Ferro Fini a Venezia, “. La mostra di dipinti del noto artista, che è anche preside dell’istituto d’istruzione Don Milano-Depero di Rovereto è il terzo momento di un evento culturale plurimo che vede la Provincia autonoma di Trento presente nella città lagunare con alcuni dei suoi più importanti artisti in concomitanza da un lato della Biennale Internazionale d’Arte, dall’altro nell’ambito delle iniziative per sostenere la candidatura di Venezia e del Nordest a Capitale Europea della Cultura 2019. Dopo la grande mostra dedicata a Riccardo Schweizer alla Fondazione Querini Stampalia di Venezia e a quella di Stefano Cagol nella chiesa lagunare di San Gallo, entrambe accolte con un lusinghiero successo di pubblico, ieri è stata la volta dei colori e delle forme di Silvio Cattani: “Abbiamo voluto sintetizzare in questi tre eventi culturali i rapporti che intercorrono fra i nostri artisti e le atmosfere venete della città di San Marco – ha detto l’assessore Panizza, che del Comitato per Venezia capitale Europea della Cultura è il vicepresidente, – un modo intelligente per ricordare gli antichi legami storici, ma anche quelli più attuali che corrono sulle vie della cultura e della contemporaneità”.
La mostra di Cattani è stata promossa dalla Presidenza del Consiglio regionale del Veneto nella splendida cornice di Palazzo Ferro Fini, “e questo sta a indicare – ha ricordato ancora Panizza, – i profondi rapporti istituzionali che oggi esistono tra le nostre realtà territoriali, che questi appuntamenti con l’arte e gli artisti del Trentino, ma anche con la candidatura della città di Venezia e del Nordest contribuiranno a rafforzare. Ma non voglio dimenticare che Cattani, oltre ad essere un noto ed apprezzato artista, è anche un uomo di scuola, un formatore di giovani: questa mostra vuole essere anche uno sprone agli artisti trentini più giovani, perché da loro ci attendiamo nuove vie, nuove esperienze, nuove visioni di arte e di cultura”.

 

C’è da dire che Silvio Cattani è giunto in laguna per la sua vernissage accompagnato da un folto gruppo di docenti e di amici trentini.
“Silvio Cattani è un artista che ha studiato a Venezia – ha invece ricordato il Presidente del Consiglio regionale del Veneto Clodovaldo Ruffato – dove ha potuto e saputo assimilare questa profonda e unica atmosfera, questa dimensione spirituale che solo la nostra laguna sa trasmettere. Ecco perché la presidenza del Consiglio della Regione Veneto ha deciso di avviare con il 2011 una serie di iniziative dedicate alla promozione e al sostegno della cultura espressa dal territorio: la mostra dell’artista trentino Cattani è il segno di un allargamento di questo mio progetto di promozione culturale che vede coinvolto ora anche il Trentino, che con Venezia conta molti collegamenti antichi e contemporanei”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi