Un paese in mutamento. Lectio del direttore del Censis Massimiliano Valerii al Festival della Mente di Sarzana

Un paese in mutamento. Lectio del direttore del Censis Massimiliano Valerii al Festival della Mente di Sarzana

Un paese in mutamento. Lectio del direttore del Censis Massimiliano Valerii al Festival della Mente di Sarzana – Con la caduta del muro di Berlino pareva che la storia fosse giunta a compimento, aprendo la strada a un progresso lineare e senza contraddizioni, caratterizzato dal trionfo delle democrazie liberali e del capitalismo.

Ma la storia si è rimessa in moto. Siamo davvero proiettati in un salto d’epoca? I dati rivelano più di quanto si creda su come eravamo noi italiani e su come siamo diventati oggi. E come saremo in futuro, fra trent’anni? Questo il tema dell’incontro La fine della «fine della storia» che vedrà ospite al Festival della Mente di Sarzana il direttore del Censis Massimiliano Valerii sabato 31 agosto alle ore 15 in piazza Matteotti.

Massimiliano Valerii è il curatore dell’annuale Rapporto sulla situazione sociale del Paese, pubblicato dal 1967 e considerato uno dei più qualificati e completi strumenti di interpretazione della realtà socio-economica italiana. A fine agosto uscirà per Ponte delle Grazie La notte di un’epoca.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi