Ufficialmente Pazzi, il nuovo album di PALLANTE in pre-order dall’8 Marzo e in uscita il 20 Marzo

Ufficialmente Pazzi, il nuovo album di PALLANTE in pre-order dall’8 Marzo e in uscita il 20 Marzo

“Ufficialmente pazzi” è il titolo del nuovo lavoro di Pallante, composto da 12 tracce per un’ora di musica e parole. Il disco si apre proprio con il pezzo che dà il titolo al Cd, “Ufficialmente pazzi” e inizia con la forza che solo un pianoforte e una voce in perfetta solitudine sanno avere.

La poesia scritta da Helena e regalata a Paolo, prende forma in un brano senza fronzoli, che parla di manicomi, pillole e follia.

Troviamo le ballate, lo swing, la canzone popolare, il singolo scritto, suonato e arrangiato con Alex Britti, il brano con la meravigliosa incursione chitarristica di Pino Forastiere e in chiusura un lungo brano in assolo, per chitarra, che Pallante usa per uscire in modo essenziale ed evocativo.

Si parla di follia (Ufficialmente pazzi), ma anche di lavoro sommerso (King, un nome da re), di “senza tetto” (Andiamo in pace), di povertà, ricchezza e mille sfumature della vita (La Caroppa e Carmelo casalingo), di rapporti famigliari (Fino alle ossa) e anche d’amore (Per sempre) scherzando e ironizzando sulla figura degli uomini molto (troppo) sicuri di sé (Io sono il massimo).

Il disco, edito da IT.POP, è stato scritto, arrangiato, suonato (chitarra, voce, piano, basso, organo) e mixato da Pallante che dimostra caparbietà e perfetta conoscenza della strada da percorrere per realizzare in pieno il lavoro che ha in mente.

Certo, il suo gruppo di lavoro è di alto livello e Pallante ha la fortuna di avere al suo fianco Michele Rabbia (batteria e percussioni), Pino Forastiere (chitarra e supervisione al progetto), Alex Britti (basso, batteria, lap steel guitar e amichevole supervisione), Erica Mou (divertita voce nel coro del singolo) Enrico Terragnoli (banjo), Filippo Pedol (contrabbasso), Eric Daniel (sax), Mike Applebaum (tromba e supervisione ai fiati), Massimo Pirone (tuba e trombone), Gabriele Benigni & The Gabbo 4th (violino e supervisione agli archi).

La registrazione è stata fatta nell’arco di due anni di lavoro tra Roma (Forum Music Village con Davide Palmiotto), Cavalicco (Arte suono con Stefano Amerio) e Uf-cio (Tivoli). Il mastering è invece opera di Giovanni Versari che aveva curato anche “Da piccolo giocavo a bocce”.

L’impegno di Pallante sul fronte dell’antispecismo gli vale inoltre la prima certificazione al mondo di un disco con il marchio “Vegan Ok” e naturalmente il Cd avrà un confezionamento privo di plastica e in carta riciclata certificata.

Pallante è “ambasciatore” di Asso Vegan ed è docente nei corsi di formazione per farmacisti. Il suo impegno in tal senso si sviluppa anche nella volontà di fare un vero e proprio Veg-tour in Italia che lo porterà a fare concerti in luoghi cruelty free.

Il libretto, di 24 pagine, ospita i disegni di Manuel De Carli, artista chiamato da Pallante a illustrare con la matita i testi di “Ufficialmente pazzi”.

Il disco, rispetto al precedente lavoro “Da piccolo giocavo a bocce” è più scarno, essenziale e la presenza della sezione fiati e archi, scritti da Pallante, è usata per colorare dove necessario, senza mai essere invadenti. La lente di ingrandimento è sui particolari e, le frequentazioni eccellenti che può vantare Pallante come musicista e chitarrista (Carl Palmer, Alex Britti, Antonello Salis, Pino Forastiere, Eric Daniel, Antonio Marangolo, Michele Rabbia…) e che lo vorrebbero votato all’espressione “via musica” non prendono mai il sopravvento; infatti la parola è sempre al centro del suo lavoro.

Se vi state chiedendo chi abbia avuto la strana idea di produrre un disco così pieno, difficile da realizzare e che è stato distrutto e rifatto da capo per due volte, forse sapete già la risposta.

Pallante ha lavorato sodo, e ha affiancato al lavoro di musicista, il lavoro di farmacista specializzato in alimentazione vegana e rimedi naturali, fino a potersi permettere di produrre “Ufficialmente pazzi” esattamente come desiderava. Lo ritiene un passaggio importante, ora che le case discografiche non producono nulla che non passi per la TV, ora che la musica sembra esser rimasta a fare da sottofondo alle “passeggiate” nei centri commerciali.

Pallante è un indipendente, sul serio.
Titolo: “UFFICIALMENTE PAZZI”
Uscita: 20 Marzo 2015 (ore 22:45) Equinozio di Primavera.
Edizioni: IT.POP

 

Track List:

 

1. Ufficialmente pazzi
2. Io sono il massimo
3. Andiamo in pace
4. King, un nome da re
5. Sono le parole
6. Tutto quello che resta (del perduto amor)
7. L’egoista
8. La Caroppa e Carmelo casalingo
9. Fino alle ossa
10. Per sempre
11. Che ci importa
12. A night in Manduria

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi