Tutti i segreti delle Rocce con Nick Burton al CGT di San Giovanni V.no

rocce

 

Alla scoperta delle rocce in una giornata di approfondimento e studio,  presso il Polo Didattico del CGT di San Giovanni Valdarno. Nick Burton, Autorità Mondiale per la classificazione delle rocce, il 18 novembre pv, sarà, infatti, ospite presso il Centro di Geotecnologie dell’Università di Siena, per il corso dal titolo “One day course on Rock Engineering”, organizzato dall’Ordine dei Geologi della Lombardia, dall’ EAGE (European Association of Geoscientists and Engineers), in collaborazione con il CGT. Il Prof. Nick BARTON è l’autorità mondiale di riferimento per la classificazione degli ammassi rocciosi, attività questa fondamentale di base per la professione del geologo e dell’ingegnere geomeccanico. Nick Barton si è laureato all’Università di Londra King’s College, 1966 in  ingegneria  Civile. Consegue, nel 1971 presso l’Imperial College di Londra, il  “Dottorato di ricerca in Meccanica delle rocce e stabilità dei versanti rocciosi”.

 

Presso l’NGI (Norvegian Geotechnical Institute) nel 1974 ha sviluppato “il  sistema Q di caratterizzazione dell’ammasso roccioso”, universalmente noto, che costituisce l’elemento base fondamentale delle attività professionali dei geologi e degli ingegneri operanti in questo settore, sviluppato sulla base di riscontri diretti nello scavo di 212 tunnel. Attualmente è consulente internazionale in rock engineering ed è autore/coautore di 260 pubblicazioni in riviste tecniche e congressi e autore di 2 testi fondamentali per la professione, ovvero Tunneling in Jointed and faulted rock e Rock quality, seismic velocity, attenuation and anisotropy.

 

 

Un’opportunità imperdibile per gli appassionati ed i professionisti del settore. L’appuntamento è per il 18 novembre a San Giovanni V.no.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi