Tutti ‘Controcorrente’ con Joker

Tutti ‘Controcorrente’ con Joker

Cesare Cernigliaro in arte Joker, rapper siciliano, sta prendendo il volo. Dopo l’esperienza nel programma di “Amici”, il rapper, aggiunge un tassello fondamentale nella sua carriera artistica. Il giovane talento ha firmato, infatti, un contratto discografico di rilievo con il produttore toscano Simone Giannini, accordo che ha permesso l’uscita del nuovo album che prenderà il nome di “Controcorrente”.

 

Lo scorso sabato 1° marzo a Campofelice di Roccella (PA) Joker ha tenuto il suo primo concerto come assaggio di quello che ci riserverà nel mese di marzo.  In quella occasione l’artista è stato accompagnato dalla band live “Divieto di svolta”, molto conosciuta in Sicilia. Lo aspettano un Tour radio dai primi di marzo che lo vedono coinvolto e partecipe in numerose trasmissioni radiofoniche nonché in una serie di date live a partire da aprile mirate alla pubblicazione e presentazione del cd ai Joker Fan Club di tutta Italia.

 

Cesare Cernigliaro si dichiara entusiasta di iniziare a promuovere il suo cd in tutta Italia, e afferma in merito:

 

“Ho voluto iniziare proprio da dove sono partito, cioè il mio paese; paese che mi è stato sempre vicino dimostrandomi grande affetto”. “Non sarà uno spettacolo usuale – aggiunge – infatti, voglio cavalcare un altro modo di fare rap, avvalendomi di una band e non di un dj come è solito fare. Credo che sarà uno spettacolo unico, proprio in forza della sua originalità. Altro elemento fondamentale per il mio percorso artistico certamente è la firma con il produttore Simone Giannini, presto tante novità prima fra tutte il mio nuovo videoclip con un noto regista di fama nazionale”.

 

L’artista, nato a Cefalù e frequentando proprio li il liceo artistico del luogo, ha sempre dimostrato sin da piccolo di avere una vena artistica, un talento naturale per quanto riguarda la grafica, il disegno e la pittura in ogni sua forma. riuscendo a cogliere in ogni stile d’arte il senso più profondo.

 

La sensibilità di Cesare non ha confini, specie sui problemi che affliggono il mondo dei giovani accusando in primis l’unico grande peccato: l’ignoranza, causa di tutti i mali.

 

Da un paio d’anni ha dimostrato anche un intenso interesse per la musica Rap e tra musica e parole riesce a coinvolgere il pubblico in ascolto.

 

Cesare Cernigliaro ancor prima del suo album raggiunge diversi traguardi come il premio speciale Cantautori “Stra Sicuri”, nella finale del Cantagiro 2012 con il brano “Prendere o lasciare” dedicato alle stragi del sabato sera.

 

Ma il singolo che l’ha portato all’attenzione di stampa e radio è stato “I sette peccati” con il quale arriva alle semifinali del Festival di Castrocaro 2012, ripreso e intervistato su Rai Uno.

 

Questo ragazzo sempre molto coinvolto nel sociale lo vediamo quest’anno impegnato in altri eventi di spessore come i Casting dell’ MTV SPIN Tour tenutosi a Roma il 15 febbraio scorso, uno show dedicato alle rap battles tutte italiane, dove giovani freestyler si sfidano in un’arena circondata dal pubblico. L’evento è trasmesso su MTV On Demand.

 

Oltre al grande evento inerente il suo esordio discografico, sono in previsione un Tour radio a partire dai primi di marzo nonché di una serie di date live a partire da aprile mirate alla pubblicazione e presentazione del cd ai Joker Fan Club di tutta italia.

 

 

 

Tour Radio: consulta il calendario QUI: http://www.elfapromotions.com/news/show_article.php?id=030314233745

 

a cura di Roberta Valeriani

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi