Tre giorni all’insegna della musica per festeggiare Sant’Agostino patrono di Ostia. Giusy Ferrero e Marco Masini ospiti della manifestazione

Tre giorni all’insegna della musica per festeggiare Sant’Agostino patrono di Ostia. Giusy Ferrero e Marco Masini ospiti della manifestazione

Giusy Ferrero e Marco Masini. Sedici giovani finalisti per il Festival canoro di Ostia che porteranno i primi due classificati a prendere parte a Sanremo live. Tre serate all’insegna della musica per festeggiare il patrono Sant’Agostino. Una edizione questa del 2011 del Festival canoro che si annuncia particolarmente ricca. I dettagli, questa mattina nella Sala consiliare del municipio XIII, nel corso della conferenza stampa dell’evento che avrà luogo, con ingresso gratuito, alle 21 del 26, 27 e 28 agosto in piazza Santa Monica. Madrina e presentatrice, Elisa Isoardi, conduttrice televisiva di RaiUno che sul palco sarà affiancata da Marcello Mucci.

La prima serata, il 26, sarà tutta dedicata ai giovani cantanti. Sedici ragazzi che hanno preso parte alle accurate selezioni iniziate in febbraio. Una giuria qualificata composta da direttori d’orchestra e musicisti che abitualmente affiancano artisti Rock, sarà chiamata ad eleggere i vincitori del concorso. E, novità di quest’anno, i giovani cantanti saranno accompagnati dall’orchestra sinfonica Nova Amadeus, composta da 38 professori e cinque coristi. Una orchestra altamente qualificata che ha recentemente preso parte alle celebrazioni per la beatificazione di Giovanni Paolo II.

La seconda serata, il 27 agosto, vedrà salire sul palco Giusy Ferreri per una delle tante tappe del tour “Il mio universo” che sta monopolizzando l’attenzione di fans e critici.
La serata finale, domenica 28, con una performance teatrale nel corso della quale saranno letti brani tratti dalle Confessioni di Sant’Agostino; a seguire, l’esibizione del gruppo lidense de I soliti ignoti e quindi, alle 22, il concerto di Marco Masini. A conclusione della tre giorni in onore del Santo Patrono di Ostia, lo spettacolo pirotecnico.

Il presidente dell’Associazione culturale Ostia incontro, Maurizio Franco, che ha organizzato la manifestazione, si è dichiarato onorato “di aver avuto ancora una volta l’opportunità di mettere a punto una iniziativa che quest’anno ha richiesto particolare impegno e che si è riusciti ad approntare grazie al sostegno degli sponsor”.

Del Festival canoro per giovani ha parlato il promoter Romano Tito. “Quest’anno il livello si è alzato e abbiamo pensato ad una finale particolare che vedrà sfidarsi con un brano inedito, i tre finalisti”.

“Siamo orgogliosi di aver portato ad Ostia due personaggi del calibro di Giusy Ferrero e Marco Masini – ha affermato l’assessore Amerigo Olive – ma siamo altrettanto orgogliosi di aver lavorato con e per i giovani che hanno avuto modo di approfondire la loro passione e di capire quanto sia necessario approcciarsi al mondo dello spettacolo con preparazione e abnegazione. In questa occasione – ha dichiarato ancora Olive – mi preme ringraziare quanti si sono spesi per portare a termine il programma e la preparazione di questo evento al quale la cittadinanza di Ostia tiene in maniera particolare”.

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi