Titanic, il musical, approda al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano

Titanic, il musical, approda al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano

Titanic, il musical, approda al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano – Appuntamento domenica 7 ottobre alle ore 16.00 al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano con l’anticipazione in esclusiva del musical “Titanic, il racconto di un sogno” di Federico Bellone.

 

 

Dopo 100 anni, la leggenda della nave da crociera più famosa del mondo ritorna sul palcoscenico in un musical che sarà presentato in anteprima alla stampa e al pubblico del Museo “a bordo” di un vero transatlantico ospitato all’interno del Padiglione aeronavale.

 

 

Sarà possibile assistere ad un assaggio dello spettacolo che sarà in tour dal 27 Ottobre nei teatri delle principali città italiane e sarà in scena al Teatro Nuovo di Milano dal 27 novembre al 9 dicembre (il calendario completo su www.titanicilmusical.it).

 

 

In tale occasione sarà annunciato il cast che vede già confermato il protagonista, Danilo Brugia, nelle vesti di un affascinante clandestino che s’imbarca sul transatlantico pieno di sogni ed entusiasmo.

 

 

Lo spettacolo nasce da un’idea di Federico Bellone, già direttore artistico per Stage Entertainment in musical di successo quali “La Bella e La Bestia” e “Flashdance” fra gli altri, qui impegnato nel duplice ruolo di regista e co-produttore. Ad affiancarlo in questa veste c’è Barley Arts, che dopo 2 stagioni di successo con “We Will Rock You” dei Queen, giunge con “Titanic” alla sua seconda esperienza nella produzione di un musical.

 

 

“Titanic – il musical”, per la prima volta in Italia, interpreta in chiave teatrale una struggente storia d’amore, entrata ormai nella leggenda, con cambi di scena, costumi sontuosi, effetti speciali e un indimenticabile tema del Maestro Ennio Morricone, in un mix di avventura, mistero, sentimento, azione, lusso e sensualità, per creare un affresco di personaggi d’inizio ‘900, così diversi fra loro ma tutti uguali di fronte al destino.

 

 

Prezzo d’ingresso al museo 10 euro

 

Radio Ufficiale: RADIO ITALIA

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi