Terzo concerto della 42° stagione concertistica di Valvasone

Terzo concerto della 42° stagione concertistica di Valvasone

Domenica 17 maggio con inizio alle ore 17,00 a Valvasone, nel duomo del Ss. Corpo di Cristo, si svolgerà il 3° concerto della 42° stagione proposta dall’Associazione per i Concerti di Musica Antica con il titolo generale: Delle musiche che si fanno sopra gli organi con voci & stromenti.

 

L’ingresso è libero ma ogni contributo è ben accetto.

          

Il terzo concerto, domenica 17 maggio, vede l’organo, suonato da Luigi Panzeri, vero specialista di questo organo, accompagnare le voci dei Soprani della Cappella Mauriziana diretta da Mario Valsecchi. Si tratta di un più che gradito ritorno a Valvasone: ricordiamo in primo luogo l’esecuzione particolarmente bella e coinvolgente del Vespro della Beata Vergine di Alessandro Grandi di qualche anno fa. L’appuntamento intitolato Sacri concenti presenterà musiche di C. Milanuzzi, A. Grandi, G. Rovetta, G. Pietragrua, G.B. Ferrini. Il programma antologico proposto offre esempi significativi del nuovo linguaggio del primo Barocco con alcuni brani a voce sola, duetti e terzetti su testi sacri in cui si dischiude l’‘affettuoso’ mondo della melodia accompagnata. Va precisato che, all’epoca, tali composizioni erano eseguite sempre da voci bianche o maschili adulte, che cantavano utilizzando il registro naturale  (o artificiale) del falsetto. Le donne potevano essere esecutrici solo nell’ambito dei monasteri femminili, quasi sempre di clausura.

Il gruppo vocale polifonico Cappella Mauriziana di Milano, diretto fin dalla fondazione da Mario Valsecchi, si è costituito nel 1986 con la finalità di dedicarsi allo studio e all’interpretazione della letteratura corale di ogni tempo, con particolare attenzione al repertorio italiano e tedesco tardo-rinascimentale, barocco e classico. Molto intenso è il lavoro di ricerca, revisione, trascrizione e allestimento di composizioni ancora sconosciute o di rara frequentazione, tra cui la prima esecuzione moderna – appunto – del Vespro della Beata Vergine di Alessandro Grandi. Il coro si è accostato pure a capolavori della musica corale quali la Messa da Requiem di W. A. Mozart, la Nelson Messe, la Missa Sancti Nicolai e l’Oratorio La Creazione di F. J. Haydn. Ha partecipato con il gruppo inglese Hilliard Ensemble all’esecuzione della Passione secondo Giovanni di Arvo Pärt.

Luigi Panzeri, organista, ha completato la sua preparazione musicale con il M° Luigi Ferdinando Tagliavini ed il M° Harald Vogel. Accanto all’intensa attività concertistica in tutta Europa, ha effettuato diverse registrazioni per le case discografiche Concerto, Amadeus, Stradivarius e per la radio olandese KRO. É organista ad Almenno San Salvatore (Bergamo), titolare dell’organo Serassi (1790) della Parrocchiale, dell’organo Bossi (1760) del Santuario della Madonna del Castello e del preziosissimo organo Antegnati (1588)  della chiesa di Santa Maria della Consolazione (detta di San Nicola). Collabora abitualmente con la Cappella Mauriziana di Milano, con l’Orchestra da Camera “Nova et Vetera” di Lecco e con altri ensemble.

Ricordiamo la visita guidata ai beni artistici e culturali di Valvasone tra le ore 15 e le ore 16.40. Ritrovo dei partecipanti alle ore 15 in piazza Duomo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi