Spagna in Festa e Bongo Botrako in concerto al BOtanique di Bologna

Spagna in Festa e Bongo Botrako in concerto al BOtanique di Bologna

Dal 19 al 21 giugno, infatti, i giardini di via Filippo Re, nella zona universitaria di Bologna, si trasformeranno una “rambla” dove sarà possibile immergersi nella musica, nella gastronomia e nelle tradizioni spagnole.

Se il ristorante proporrà menù a tema e ogni angolo “parlerà” spagnolo, in questi tre giorni saliranno sul palco alcuni tra gli artisti della penisola iberica che in questi anni si sono fatti maggiormente conoscere ed apprezzare anche fuori dai loro confini: Bongo Botrako, Los Barrankillos (che suoneranno al posto degli annunciati Alamedadosoulna) e Tonino Carotone.

 

Dopo aver infiammato il BOtanique nella passata edizione, Bongo Botrako tornano dunque nel giardino rock più bello di Bologna per far saltare il pubblico al ritmo dei loro brani più famosi come “Todos los días sale el Sol” e “Revoltosa”.

Bongo Botrako presenteranno il loro secondo album “Rambling”, uscito lo scorso anno, un lavoro organico, con musica allegra e testi che affrontano temi sociali di grande attualità come la situazione economica e le rivolte cittadine. Testi che parlano di pace, di amore, di solidarietà tra le persone e tra i popoli.

Con questo lavoro la band consolida il proprio stile, a metà tra reggae e ritmi “caldi”, e il proprio fedele seguito, sempre crescente sia in patria che in altri paesi europei come Francia, Italia, Austria, Belgio e Olanda.

Dopo il grande successo della canzone “Todos los días sale el Sol”, l’affermazione dei Bongo Botrako è stata ovunque inarrestabile.

La band ha origine dalla mano di Uri in una piazza della sua nativa Tarragona, che egli chiama la “plaça de la alegría”; da qui il ??titolo di una delle canzoni incluse nel suo primo album. L’impronta della strada è molto palpabile nella musica dei Bongo Botrako: semplice e diretta, un mix di suoni diversi difficilmente classificabili e riconducibili ad un unico genere. Un mix esplosivo che alcuni hanno ribattezzato “punk parranda”.

E allora non resta che saltare al ritmo dei Bongo Botrako! Il concerto è previsto per le ore 21,30.

Per maggiori info: www.bongobotrako.com

 

I cancelli del BOtanique apriranno alle ore 19.30.

All’interno dei giardini di via Filippo Re, come sempre, sarà possibile cenare o sorseggiare un drink all’Enoteca Des Arts, assaggiare frullati e insalate di FraGola e curiosare fra gli oggetti di Semm Store.

L’ingresso è ad offerta libera.

È possibile acquistare la BOtanique Card, che al costo di 10 euro dà diritto a sconti sia all’interno del BOtanique che nei numerosi esercizi che hanno aderito all’iniziativa.

Per informazioni: www.botanique.itwww.estragon.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi