Simonetta Spiri e Roberta Pompa saranno ospiti di Donne in cANTo, il grande concerto benefico tutto al femminile al PalaBanco di Brescia

Simonetta Spiri e Roberta Pompa saranno ospiti di Donne in cANTo, il grande concerto benefico tutto al femminile al PalaBanco di Brescia

Simonetta Spiri e Roberta Pompa saranno ospiti, insieme a grandi voci femminili come Patty Pravo, Noemi, Anna Tatangelo, Paola Turci, Syria e tante altre,  di “Donne in cANTo”, il grande concerto benefico tutto al femminile che si terrà il 9 Maggio al PalaBanco di Brescia (dalle ore 20).Per l’occasione Simonetta Spiri e Roberta Pompa presenteranno i nuovi singoli, rispettivamenteA un km da dio e “Tutte le mie ragioni” e si esibiranno anche in un duetto  della celebre “Quello che le donne non dicono”.

 

Simonetta Spiri e Roberta Pompa, dunque, daranno il loro contributo artistico ad un evento straordinario che si pone l’obiettivo di confermare che la malattia si può combattere anche attraverso la musica: l’intero incasso dell’evento sarà infatti destinato ai progetti di prevenzione oncologica della Fondazione ANT.

“Donne in cANTo”, giunto alla sua quinta edizione, sarà trasmesso in diretta radiofonica su Radio Italia Solo Musica Italiana, media partner dell’evento, con la direzione artistica e tecnica di Music Association-Festival di Ghedi, da sempre promotrice insieme ad ANT Brescia dell’evento.

 

A un km da dio di Simonetta Spiri è il brano che la cantautrice sarda ha presentato a Sanremo Giovani 2015, finalista nelle 60 proposte selezionate dalla Rai. Dal dicembre 2014 è disponibile in digital download e ha debuttato nella top20 dei singoli più venduti. In A un km da dio  l’artista parla di femminicidio: “E’ la storia di una giovane ragazza che ha vissuto un percorso difficile ed è cresciuta con grande coraggio – racconta Simonetta – è un grido d’aiuto, è una denuncia di una grave piaga della società ma allo stesso tempo regala uno spiraglio di luce perchè non è mai troppo tardi per riprendere in mano la propria vita e i propri sogni; alla violenza non si deve chinare il capo ma ci si deve opporre con forza e coraggio per rinascere; ho voluto dare voce a tutte quelle donne che ancora non trovano il coraggio e gridano aiuto nella loro silenziosa prigione interiore”.

 

Il brano “Tutte le mie ragioni” di Roberta Pompa, invece, verrà presentato per la prima volta al pubblico proprio in occasione di “Donne in cANTo”. Lo stesso giorno il singolo, scritto da Stefano Paviani e F.Campedelli e arrangiato da Paolo Valli, sarà disponibile in digital download su tutti gli store digitali. Roberta racconta il suo nuovo brano: “È una canzone che ha per me un significato molto importante in quanto è dedicata alla mamma e per me la mia è preziosa, unica, indispensabile, un punto di riferimento, sono felice di aver interpretato un brano così sentito e di aver fatto questo regalo alla donna più importane della mia vita”.  Stefano Paviani autore del brano aggiunge: “C’è un amore ancestrale, combattuto e romantico, che dura una vita. Non ce lo siamo scelti.. ed è bellissimo proprio per questo. L’amore per la propria madre è un punto fermo.. è la ragione per cui si torna sempre a casa.. è tutte le mie ragioni”.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi