Si ubriacano e fanno a pugni. Dieci arresti

Si ubriacano e fanno a pugni. Dieci arresti

ROMA – I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, questa notte, hanno dovuto faticare non poco per sedare una violenta rissa che si era scatenata tra dieci cittadini stranieri, in via Monte Oppio nei pressi delle Terme di Traiano.

 

I militari stavano transitando proprio nel punto in cui erano scoppiati i tafferugli: dopo essersi avvicinati hanno notato che i rissanti, nove cittadini ecuadoriani tra cui una donna ed uno afghano di età compresa tra i 21 ed i 38 anni, forse per qualche apprezzamento di troppo rivolto alla ragazza e complice qualche bicchiere di troppo, si stavano vicendevolmente prendendo a calci, pugni e bottigliate. Intervenuti immediatamente, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno fermato e arrestato i dieci.

 

Alcuni di loro sono stati soccorsi e medicati presso il Sant’Eugenio. Nonostante qualcuno abbia anche tentato di opporre resistenza, sono stati tutti arrestati per rissa aggravata e lesioni personali e saranno processati con rito direttissimo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi