Sgominata organizzazione criminale internazionale dedita al traffico di stupefacenti

Sgominata organizzazione criminale internazionale dedita al traffico di stupefacenti

La Polizia di Stato sgomina una organizzazione criminale di italiani dediti al traffico internazionale e all’importazione sul territorio italiano e a Bologna  di rilevanti quantità di sostanze stupefacenti. Sequestrati beni immobili, mobili e ingenti quantitativi di eroina, cocaina e hashish a Bologna e nel Nord Italia.

La Squadra Mobile della Questura di Bologna, a conclusione dell’Operazione “Savena 2011”, diretta dalla locale D.D.A., ha arrestato ieri, a Castellanza (VA), insieme alla Squadra Mobile di Varese, un corriere italiano, proveniente dall’Olanda, il quale a bordo di un camper trasportava circa 40 Kg. di eroina e cocaina, destinati al mercato bolognese.

Nel corso dell’operazione, protrattasi per circa 6 mesi,  la Squadra Mobile di Bologna ha altresì “catturato”  altre nove persone, coinvolte a vario titolo nel traffico, ed eseguito numerosi sequestri di sostanze stupefacenti.

Tutto lo stupefacente proveniva dall’Olanda, occultato a bordo di mezzi predisposti dall’organizzazione criminale e guidate da corrieri incensurati.

Bologna 17 marzo 2012

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi