Sessantunenne denunciato per omicidio colposo e omissione di soccorso

Sessantunenne denunciato per omicidio colposo e omissione di soccorso

La Polizia Stradale di Crema ha denunciato per omicidio colposo, omissione di soccorso e fuga, un 61enne che lo scorso 8 Marzo aveva travolto e ucciso a Crema una donna 25enne albanese,  deceduta due giorni dopo per le gravissime lesioni riportate.

L’attività d’indagine è stata difficoltosa a causa degli scarsi elementi in possesso degli operatori del Distaccamento Polizia Stradale di Crema, infatti sul posto sono stati rinvenuti solo un frammento di calotta esterna dello specchietto retrovisore e parti di un faro.

Nei dintorni non erano presenti telecamere che avessero inquadrato la scena del sinistro e l’ unico testimone, il marito della vittima, in stato di shock, non era in grado di fornire informazioni utili.

Partendo dalla data di produzione indicata su un frammento del faro rinvenuto, e procedendo alla consultazione delle banche dati a disposizione delle Forze di Polizia, nonché attraverso le notizie acquisite presso la casa di produzione dell’utilitaria, dopo avere analizzato oltre 2000 veicoli, gli Agenti hanno ristretto il cerchio dei loro sospetti su un mezzo di cui era stato denunciato il furto lo scorso 21 marzo a Milano.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi