Senza Sipario, gli appuntamenti al teatro Remigio Paone proseguono con lo spettacolo Sigmund e Carlo

Senza Sipario, gli appuntamenti al teatro Remigio Paone proseguono con lo spettacolo Sigmund e Carlo

Senza Sipario, gli appuntamenti al teatro Remigio Paone proseguono con lo spettacolo Sigmund e Carlo – Dopo il successo dei primi appuntamenti con la prima nazionale di Alessandro Benvenuti e le “Parole parlate” di Ernesto Maria Ponte, sabato 14 alle 20:30 e domenica 15 Dicembre alle 18 torna al Teatro Remigio Paone Senza Sipario, la stagione promossa dal Teatro Bertolt Brecht in collaborazione con l’Ipab SS. Annunziata all’interno del Cartellone dei Teatri Riuniti del golfo.

 

In scena lo spettacolo “Sigmund e Carlo” di Libera Scena Ensemble di Napoli con Antonio Buonanno e Niko Mucci.

 

Due vecchi esibizionisti  in competizione per  una panchina , un lampione. Una partenza grottesca che ben presto svela altri sapori. I due sono forse Freud e Marx, sopravvissuti al loro tempo, ed alla degenerazione del loro pensiero. Fra loro si sviluppa un dialogo  a fisarmonica in cui si alternano i litigi ed i tentativi di allearsi nel portare a termine la loro misteriosa e, forse impudica, missione, mentre i frequenti passaggi di auto, li inducono a mimetizzarsi, assumendo di volta in volta ruoli di improbabili, pagliacci, religiosi, venditori, sino al colpo di scena finale.

 

Uno spettacolo basato sulla riflessione relativa all’abuso interpretativo delle idee e delle ideologie,  e soprattutto un accorato appello al senso della responsabilità collettiva. Un testo che fa sorridere e ridere spesso, ma che lascio un ché di amaro, nel suo rifiutare possibili letture positive e  di speranza.

 

Un viaggio grottesco nello sgretolamento delle ideologie, una sorridente accusa sulla responsabilità collettiva, un delirio di attori ormai fuori forma, pronti a piangere e ridere pur di tirare il pubblico dalla propria parte.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi