Ruba una macchina ma viene inseguita e bloccata dalla proprietaria

Ruba una macchina ma viene inseguita e bloccata dalla proprietaria

ROMA – I Carabinieri della Stazione Roma San Paolo hanno arrestato, in Viale Leonardo da Vinci, una donna di 51 anni, originaria della provincia di Potenza ma residente a Roma, che aveva da poco rubato una Nissan Micra.

 

Questa volta oltre ai Carabinieri, protagonista dell’operazione di servizio è stato anche il cittadino.

 

Il fatto è accaduto nel pomeriggio di ieri. La ladra, già conosciuta alle forze dell’ordine, dopo il furto si stava allontanando sperando di averla fatta franca. La donna però, non si era accorta che la proprietaria dell’auto su cui lei stava fuggendo, si era accorta del furto e la stava inseguendo. La vittima, una 50enne romana, non si è infatti, persa d’animo e, salita a bordo della macchina del marito, dopo averlo fatto spostare, ha iniziato l’inseguimento riuscendo a bloccare la ladra in viale Leonardo Da Vinci riuscendo anche a trattenerla fino all’arrivo dei militari dell’Arma che aveva lei stessa chiamati tramite il 112.

 

I Carabinieri a quel punto l’hanno ammanettata con l’accusa di furto, accompagnandola in caserma in attesa del rito direttissimo, e hanno riconsegnato l’auto alla proprietaria.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi