Rassegna Teatrale GAT Scuola dedicata a Salisano

Rassegna Teatrale GAT Scuola dedicata a Salisano

L’Officina Culturale della Bassa Sabina del Teatro delle Condizioni Avverse in collaborazione con il comune di Salisano (Rieti) propone una ricca attività culturale e teatrale rivolta ai bambini della scuola primaria e dell’infanzia.

Dal mese di Gennaio 2015 sul Comune di Salisano è attivo il “Laboratorio Teatrale aperto a mamma e papà” che coinvolge tutta la Comunità partendo dalla Scuola. La regista e pedagoga Manuela Rossetti dell’Associazione Culturale Casa della Locusta di Salisano coordina il laboratorio di teatro e movimento per i bambini della scuola e gli incontri teatrali con le famiglie.

Il laboratorio è inserito all’interno dell’Officina Culturale della Bassa Sabina, un progetto promosso e sostenuto dalla Regione Lazio in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Salisano.

Partendo dal laboratorio con i bambini sono previsti incontri con i genitori e i parenti che parteciperanno attivamente mettendosi in gioco e condividendo con i propri figli le proprie esperienze attraverso il gioco teatrale.

La comunità avrà la possibilità di fare teatro con lo scopo non strettamente “teatrale”, ma soprattutto sociale. L’intera collettività senza distinzioni né di genere né di età partecipa attivamente ad un progetto artistico, quello teatrale, ponendo al centro delle proprie intenzioni la compartecipazione e collaborazione.

Ognuno con i propri mezzi e le proprie capacità parteciperà alla realizzazione di uno spettacolo teatrale. Il teatro nella scuola con la partecipazione attiva dei genitori e dei parenti è un esempio vivo di come sia possibile la pratica di una cultura popolare, partecipata e inclusiva, riconsegnando al Teatro un suo ruolo nella trasformazione individuale e collettiva, contro l’isolamento, l’intolleranza, l’indifferenza, la depressione, patologie endemiche della modernità. Il laboratorio terminerà nel mese di Maggio 2015 con uno spettacolo aperto a tutta la Comunità.

Domenica 29 Marzo alle ore 16:30, sempre a Salisano, inizia anche la Rassegna GAT SCUOLA – Giovani A Teatro SCUOLA. Sono previsti tre spettacoli dedicati alle famiglie affiancati da un progetto di didattica della visione. Realizzato sempre in collaborazione con l’Associazione Culturale Casa della Locusta.

GAT SCUOLA è un progetto di didattica della visione, che intende promuovere un approccio teorico – pratico al teatro, alla danza e alla musica. GAT SCUOLA vuole essere un percorso di formazione rivolto agli studenti della Scuola dell’infanzia, primaria, secondaria di primo e secondo grado della Bassa Sabina, mirato all’acquisizione di metodologie e strumenti necessari a favorire una più attiva e consapevole conoscenza del teatro, della danza e della musica attraverso l’innovazione e qualificazione dell’offerta scolastica.

 

Il programma degli spettacoli:

29 Marzo alle ore 16:30 L’arca Avversa, con Valentina Piazza e Tiziano Perrotta del Teatro delle Condizioni Avverse , Regia Lidia Di Girolamo

12 Aprile alle ore 16:30 Cunto, del Teatro Rigodon, con Anna Mingarelli, regia Alessandro Cavoli

26 Aprile alle ore 16.30 I Vestiti Nuovi dell’Imperatore, dell’Ass. Casa della Locusta, regia Manuela Rossetti

Gli spettacoli sono gratuiti. Potete seguire tutta la programmazione dell’Officina Culturale della Bassa Sabina sul sito www.condizioniavverse.org

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi