Rachele Risaliti sceglie il Dream Massage per un momento di relax

Rachele Risaliti sceglie il Dream Massage per un momento di relax

Rachele Risaliti sceglie il Dream Massage per un momento di relax. “Ha l’aria di una bambina, con un cuore puro e un’anima bella: una miss così difficilmente si dimentica”. Stefano Serra, padre e specialista del “Dream massage”, commenta, a caldo, l’esperienza vissuta con Rachele Risaliti, Miss Italia 2016, nello spazio della Casa di Miss Italia adibito a “tempio sacro” del wellness. È qui infatti che la giovane toscana si è affidata alle mani esperte di Stefano Serra, per provare l’esperienza del massaggio olistico premiato come migliore in Italia, l’unico che si compone di ben 11 tecniche differenti, dal trattamento deep surf al californiano, dal fisioterapico all’ayurveda. Una soddisfazione per il professore di Napoli e un’emozione grande, per essersi preso cura – seppur solo per una volta – di chi rappresenta la bellezza nel nostro Paese: “Ho avuto di fronte una figura femminile che proprio come una bambina dal corpo armonico, da modella e sportiva insieme, si è lasciata cullare, una donna che concentra tutte le emozioni nelle sue manine, così accoglienti e delicate”, racconta Serra. Lo specialista del “Dream massage”, che si autodefinisce “un umile operaio dell’anima”, eseguì per la prima volta questo trattamento diversi anni fa, quando in un villaggio turistico trattò con tecniche naturali e risultati sorprendenti un’infiammazione a una membrana sinoviale di una signora. “Per me il massaggio – spiega il maestro del relax – non è altro che un grande gesto d’amore. Il prestigioso palcoscenico della Casa di Miss Italia o di Casa Sanremo è solo una delle location in cui mi esprimo. Ritengo altrettanto significative e fondamentali tutte le esperienze vissute a contatto con i barboni nelle stazioni di Roma e Napoli, dove ho massaggiato gente che da me cercava solo una carezza. Lì ho potuto sentire il battito di cuori veri, e la ritengo quindi la mia vera scuola. Il “Dream massage” d’altronde – aggiunge Serra – si fonde sull’atto di accogliere l’altro, come un neonato che ci dà il ditino”. Colui che ha massaggiato, tra gli altri, Nadia Bengala, Miss Italia 1988, il principe del Belgio Amedeo d’Asburgo-Este, il campione di canottaggio Marco Di Costanzo, il regista Giovanni Caccamo e Veronica Maya, dà inizio a questa esperienza unica tra il trattamento estetico, fisioterapico e sensoriale, partendo da una lirica intensa, forte e struggente che viene fatta suonare come sottofondo di una leggiadra danza di mani esperte. Serra è un professionista che ha allievi in tutta Italia. Per provare i 70 minuti di grazia e di estasi per corpo e mente, basta cliccare su www.eventidream.com e prenotare una seduta.

 

Crediti fotografici: Luca Branchetti

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi