Programma SetUp Contemporary Art Fair venerdì 1 febbraio 2019

Programma SetUp Contemporary Art Fair venerdì 1 febbraio 2019

Programma SetUp Contemporary Art Fair venerdì 1 febbraio 2019

VENERDì 01 FEBBRAIO 2019 – dalle 16.00 alle 24.00

Dopo il grande successo di ieri con la serata d’apertura, SetUp Contemporary Art Fair entra nel vivo della manifestazione: nella giornata di venerdì 01 febbraio dalle 16.00 alle 24.00 i visitatori, nella suggestiva sede di Palazzo Pallavicini di Bologna, potranno ammirare la ricca offerta artistica della Fiera, scoprendo alcune delle nuove tendenze del panorama nazionale e internazionale dell’arte contemporanea. Con 25 espositori, un format innovativo e frizzante, una sede prestigiosa, un’interessante sezione OFF Projects e un ricco programma di tavole rotonde e visite guidate, SetUp Contemporary Art Fair si configura come il “the place to be” dell’art week bolognese; infatti, rispetto alle tipiche fiere d’arte, SetUp colma un vuoto presente nello scenario artistico, rivolgendosi ad un pubblico misto e trasversale: dai giovani ai collezionisti, tutti riescono a trovare la propria espressione e il proprio spazio.

Venerdì 01 febbraio 2019 sarà la giornata dedicata alle premiazioni.

Alle ore 20.00 saranno proclamati i vincitori del Premio SetUp 2019 presso lo stand delle gallerie che hanno promosso i progetti. Per la VII edizione, il Premio ha l’obiettivo di valorizzare gli artisti e i curatori under 35, conferendo, a chi meglio avrà esplorato il tema di ITACA, un premio in denaro per il miglior testo curatoriale e un premio acquisizione per l’artista vincitore.

Alle 20.00, presso lo stand del vincitore, sarà la volta della premiazione del Premio A.T. Cross Company per l’Arte, la new entry per il 2019, che eleggerà, fra i candidati, il migliore artista la cui opera è stata realizzata sulla carta del marchio SMLT. È un’iniziativa fortemente voluta dall’imprenditore Lorenzo Motta, grande appassionato d’arte che, insieme al suo socio Marco Rossi in Santara S.r.l., ha ritenuto che la collaborazione con Simona Gavioli, Direttore della rassegna bolognese dedicata alla produzione artistica contemporanea, potesse esprimere al meglio tutte le potenzialità della carta quale elemento valorizzante di un’opera.

Nella giornata di venerdì 01 febbraio sarà premiata da una commissione, composta dall’A.D. di Santara e da una giuria di esperti selezionata da SetUp Contemporary Art Fair, l’opera prodotta sulla carta SMLT Smiltainis, fornita da Santara. Quest’ultimo acquisterà l’opera scelta e finanzierà il catalogo dell’artista premiato, che sarà edito da Il Rio Edizioni.

Oltre ai premi, venerdì 01 febbraio sarà la giornata d’inizio del ricco programma di tavole rotonde “GLOCAL. Oltre il confine”, presentato dalla Fondazione Rocco Guglielmo e dal Museo Marca di Catanzaro, a cura di Simona Caramia, con alcuni esperti e personalità di spicco le quali affronteranno la questione dei confini, analizzando molteplici prospettive attraverso un approccio interdisciplinare. Alle ore 19 presso lo stand della Fondazione ci sarà il primo incontro Arte e Geografia Dagli anni Sessanta in poi si registra un progressivo avvicinamento di arte e geografia, che implica il prelievo e la fusione di due metodologie. Da un lato, l’urgenza di dover costituire un pensiero geografico determina la necessità di abbracciare varie discipline; dall’altro la volontà dell’arte di avvicinarsi a pratiche oggettive e scientifiche, nonché di riconsiderare l’oggetto estetico in relazione alla realtà spazio-temporale, permette di rinnovare il contatto diretto con la geografia.  Nell’incontro si vuole riflettere sul rapporto tra queste discipline in ambito contemporaneo, a partire dalla distinzione dei concetti di “limite”, “confine” e “soglia”

Interverranno Rocco Guglielmo, Alessandra Troncone. Tiziana Tommei, Silvia Petronici, Maria Letizia Paiato, modererà Simona Caramia.

SETUP PLUS

Infine, il calendario di SetUp Plus, la piattaforma degli eventi off organizzata dalla Fiera, continua a proporre un interessante e ricco ventaglio di manifestazioni sparsi per la città di Bologna.

Tra gli highlights della giornata di venerdì 01 febbraio segnaliamo: l’incontro “Icona d’arte: conversazione con Cecilia Matteucci, regina dell’haute couture” alle 17.00 presso il Grand Hotel Majestic (Via Indipendenza 8, Bologna) con la presenza dell’icona di stile e collezionista di moda haute couture Cecilia Matteucci Lavarini e di Federico Chiaraculture editor di Vogue Italia; il vernissage della mostra “Greetings from Italy”, a cura di Marilde Piazzi e Alessandro Kostis, alle ore 18.30 presso il Piedàterre StudioCasa Berò (Via Rolandino 1); l’esposizione ospiterà i lavori degli artisti Charles Heller, Lorenzo Pezzani, Michela Locati, Nicole Romanelli, Pietro Gregorini e Verdiana Festa, seguendo il tema dell’infamia delle morti in mare. Sempre venerdì 01 febbraio alle 18.30 presso il Cinema Odeon (Via Mascarella 3) ci sarà la proiezione di “Viaggio oltre il suono” di Sergio Policicchio e, parallelamente nella sala espositiva del cinema, sarà allestita una galleria di opere rappresentative, immagini, materiale e oggetti di lavoro dell’artista.

Infine segnaliamo alle ore 17 l’inaugurazione della mostra “Nuove Terre”, a cura di Lucia Biolchini, presso Studio Mirone (Via Clavature 22) con le opere di Sabrina MuziMauro Pipani e Linda Rigotti, e il vernissage della mostra personale “Da Perroni a Rufoism: fantasmi felsinei” di Rufoism a cura di Edoardo Battistini presso Galleria Fondantico (Via de’ Pepoli 6/e).

L’elenco completo delle iniziative di SetUp Plus è disponibile al seguente link: http://www.setupcontemporaryart.com/2019/setup-plus/

SetUp 2019 è stata realizzata con il Patrocinio di: Regione Emilia-RomagnaComune di Bolognae con il prezioso sostegno di Institut d’Estudis BalearicsFondazione Collegio Artistico VenturoliTeatro MagroAssociazione Tiziano CampolmiPalazzo PallaviciniFondazione Rocco GuglielmoMarca Museo Delle Arti CatanzaroCLUB GAMeCIl Cerchio e Le Gocce, Il Rio EdizioniOltre. A&G Creatori di SpaziDettagliSantara e Cross e Robot.

Fin dall’inizio, inoltre, SetUp si avvale della preziosa media partnership con Exibart.

ORARI

Giovedì dalle 20.00 alle 24.00,

Venerdì dalle 16.00 alle 24.00,

Sabato dalle 15.00 alle 24.00,

Domenica dalle 11.00 alle 22.00

COSTO BIGLIETTI:

10 euro

8 euro, Biglietti Ridotti

per studenti con tesserino universitario

per gli studenti under 26 che si presentano con il biglietto di Paratissima

per i visitatori che si presentano con il biglietto di Robot Festival

GRATIS per i bambini al di sotto dei 7 anni

WEBSITE: www.setupcontemporaryart.com/2019/

FACEBOOK: www.facebook.com/setupartfair

INSTAGRAM: www.instagram.com/setupartfair/

CATALOGO EDITO DA: Il Rio Edizioni

SETUP CONTEMPORARY ART FAIR 2019

VII EDIZIONE

dal 31 gennaio al 3 febbraio 2019

PALAZZO PALLAVICINI

Via San Felice 24 – Bologna

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi