Pedina la ex e la aggredisce con un’accetta davanti alla figlia di quattro anni

Pedina la ex e la aggredisce con un’accetta davanti alla figlia di quattro anni

Pedina la ex e la aggredisce con un’accetta davanti alla figlia di quattro anni – La loro storia era finita lo scorso mese di gennaio ma lui, un 40enne romano con precedenti penali, non si era mai rassegnato ed è stato arrestato per stalking dai Carabinieri della Stazione Roma San Basilio. Dal giorno della separazione, l’uomo ha  tentato un nuovo approccio con la sua ex compagna, 43enne, romana, con cui aveva avuto una figlia, ma i tentativi di riappacificazione sono diventati comportamenti ossessivi tali da arrecare alla donna stati d’ansia costretta a modificare le abitudini di vita. Ieri sera la situazione è degenerata quando la vittima è uscita dalla sua abitazione del quartiere di San Basilio e,  con la figlia, si stava spostando in auto. A seguirli, però, c’era il suo ex che ad un certo punto ha bloccato la donna e l’ha minacciata in strada rincorrendola armato di un’accetta, in presenza della figlioletta. Fortunatamente, la donna è riuscita a rifugiarsi in un bar vicino, dove è riuscita a chiamare il 112. Immediatamente sono intervenuti i Carabinieri della Stazione Roma San Basilio che hanno bloccato lo stalker, peraltro con problemi di tossicodipendenza, e arrestato. L’uomo è stato tradotto presso il carcere di Regina Coeli, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi