Pasta e patate “ammiscata-riposata” e che sa di mare

Pasta e patate “ammiscata-riposata” e che sa di mare

Pasta e patate “ammiscata-riposata” e che sa di mare – Pasta e patate, un piatto unico, veloce da preparare e nutriente. In questa ricetta vi spiegherò come si prepara la pasta e patate alla napoletana. Iniziate con il pulire il sedano, la carota e la cipolla. Quando avrete finito sminuzzateli finemente (le foglie del sedano friggete a 160°) e poi mettete ad asciugare su un foglio di carta. Passate ora alle patate, pulitele e tagliatele a tocchetti irregolari di circa 2 cm. Infine affettate e poi sminuzzate il lardo. A questo punto avete tutto quello che vi occorre ed è arrivato il momento di spostarsi ai fornelli. Mettete sul fuoco una casseruola con un filo d’olio, Aggiungete il lardo e lasciatelo scaldare a fuoco dolce per qualche minuto quindi andare ad aggiungere il trito di cipolla, carote e sedano. Dopo qualche minuto unite le patate e lasciatele insaporire per qualche minuto mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. Aggiungete il rosmarino, la crosta di formaggio e il concentrato di pomodoro e mescolate. Versate 600 gr di acqua calda e aggiustate di sale e di pepe. Infine coprite la vostra pentola con il coperchio e fate cuocere a fuoco dolce per 30 minuti; al bisogno potete aggiungere ancora un po’ di acqua. Quando le vostre patate risulteranno ammorbidite versate la pasta mista. Aggiungete subito altri 250 g di acqua calda e portate il tutto a bollore. Lasciate cuocere la pasta mescolando di tanto in tanto: se dovesse servire potrete aggiungere altra acqua al bisogno; assicuratevi che sia giusto di sale. A fine cottura ricordate che il composto dovrà risultare cremoso e quasi asciutto quindi impiattate in piatto piano aiutandovi con un coppa pasta e guarnite con le foglie di sedano fritte e lamelle di bottarga di cefalo.

Ingredienti: 4 persone

Pasta Mista 320 grammi

Patate miste 3-4 qualità (viola, pasta gialla, americana etc) 750 g

Sedano 150 grammi (le foglie del sedano le fate fritte)

Carote 150 grammi

Cipolle bianche 1 e 1 rossa piccola

Lardo 100 grammi

Concentrato di pomodoro 20 grammi

Rosmarino 1 rametto

Parmigiano reggiano la crosta 1

Bottarga di cefalo grammi 100

Olio extravergine d’oliva q.b.

Sale fino q.b.

Pepe nero q.b.

www.chefdanielepriori.it

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi