Paolo Innarella Flute quartet sul palco del 28Divino jazz di Roma

Paolo Innarella Flute quartet sul palco del 28Divino jazz di Roma

All’indomani della presentazione cd MC3 Our Ground e del debutto dell’etichetta 28Records alla casa del jazz
https://jazzaroma.wordpress.com/2015/02/26/letichetta-28-records-debutta-con-un-concerto-alla-casa-del-jazz/

Sabato 28 Febbraio
ore 22.30
presso il 28DiVino Jazz – Roma

PAOLO INNARELLA FLUTE STANDARD QUARTET

  • Paolo Innarella, flauto
  • Simone Maggio, piano
  • Jacopo Ferrazza, c.basso
  • Valerio Vantaggio, batteria

 “Une fois n’est pas coutume” (Una volta non è abitudine) – Questa sera siamo lieti di accogliere una serata “Classic Standards” intrepretati da un ottimo  quartetto come quello del flautista Paolo Innarella Standars Flute che lo vede affiancato da 3 giovani e nuovi talenti del jazz quali SImone Maggio al piano, Jacopo Ferrazza al contrabbasso e Valerio Vantaggio alla batteria.

“Sentire la.sonorità dei classici del jazz con il Flauto. La sonorità che lo strumento del band leader trasmette all’intero quartetto dando fragranza e freschezza al suono d’insieme. È questa la semplice ricetta sonora che vogliamo trasmettere ai cultori della musica che amiamo, il Jazz. Reinterpretazione rispettosa delle melodie.e delle.armonie che ancora oggi possono dare gioia e calore a chi suona e a chi ascolta.” Paolo Innarella

28DiVino Jazzwww.28divino.com
via Mirandola, 21 – Roma – 340 8249718 ( dalle 16.00)
Prenotazione consigliata.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi