Omaggio a Goffredo Mameli

Omaggio a Goffredo Mameli

Nella ricorrenza della morte, appuntamento al Mausoleo Ossario Garibaldino a Via Garibaldi 29/E  

lunedì 6 luglio alle ore 17.00

 

Nei giorni che rievocano gli ultimi giorni di vita del giovane patriota, in omaggio alla sua figura, il monumento che ne custodisce il sepolcro in porfido rosso sarà accessibile in apertura straordinaria sabato 4 e domenica 5 luglio 2015, dalle ore 10.00 alle ore 20.00.

 

Lunedì 6 luglio, invece, data della ricorrenza della morte, alle ore 17.00 si terrà un Omaggio a Goffredo Mameli, una visita sentimentale presso la sua tomba animata da letture drammatizzate di brani scelti,  tratti dalla sua ricca produzione poetica ed intervallati dalle note di un’antica chitarra ottocentesca. Lo strumento fu realizzato nel 1825, due anni prima della nascita del poeta,  dal rinomato liutaio napoletano Gennaro Fabbricatore, autore della stessa amatissima chitarra suonata da Giuseppe Mazzini, che si trova tuttora custodita presso l’Istituto Mazziniano-Museo del Risorgimento di Genova.

La visita sarà condotta da Mara Minasi, responsabile dell’area monumentale, con la partecipazione di Gianluca Schingo.  Per l’occasione l’area sacra sarà accessibile dalle ore 14.00 alle ore 22.00.

 

L’iniziativa è promossa dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo di Roma – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali.

 

Mausoleo Ossario Garibaldino: Via Garibaldi 29/E

ORARIO: tutti i giovedì dalle 10.30 alle 12.30

Prenotazione per gruppi e associazioni culturali in altri giorni: 060608 (attivo tutti i giorni 9.00 – 21.00)

INGRESSO GRATUITO. Chiuso: 1 gennaio, 1 maggio e 25 dicembre

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi