Omaggio ad una leggenda della canzone d’autore

Omaggio ad una leggenda della canzone d’autore

Omaggio ad una leggenda della canzone d’autore – “Pensieri e Parole. Omaggio a Lucio Battisti” è il titolo del progetto che viene proposto al festival “I Suoni delle Dolomiti” da Peppe Servillo assieme a cinque indimenticabili musicisti jazz – Javier Girotto al sax, Fabrizio Bosso alla tromba, Furio di Castri al contrabasso, Rita Marcotulli al pianoforte e Mattia Barbieri alla batteria. Appuntamento venerdì 3 agosto a Villa Welsperg in val Canali – Primiero.

Non c’è nessuno che possa negarlo: Lucio Battisti è una leggenda della canzone d’autore italiana. Lo è per la poesia che segna le sue canzoni, per il sentire che coglie e interpreta e per le emozioni che uscita. Non stupisce quindi che dopo essersi dedicato a Domenico Modugno e Adriano Celentano ora quell’artista multiforme e originale che è Peppe Servillo si sia tuffato con tutto sé stesso nell’opera di Lucio Battisti.
E non lo ha fatto da solo, ma assieme a un ensemble di grandi interpreti che venerdì 3 agosto (ore 12) portano l’omaggio al cantautore laziale a I Suoni delle Dolomiti, nello straordinario scenario di Villa Welsperg in val Canali sulle Pale di San Martino.
Un grande vocalist e cinque indimenticabili musicisti jazz – Javier Girotto al sax, Fabrizio Bosso alla tromba, Furio di Castri al contrabasso, Rita Marcotulli al pianoforte e Mattia Barbieri alla batteria – per un progetto dal titolo “Pensieri e Parole. Omaggio a Lucio Battisti”.
Una vera e propria sfida visti la particolarità del repertorio, l’originalità delle canzoni, il loro essere così diverse tra di loro nella musica e nei testi, così intrise da un’inesauribile vena compositiva, ritratto in musica di una figura a suo modo unica nel panorama della nostra canzone: solitario e sofisticato, capace di fissare nei suoi testi la quotidianità della gente.

Gli arrangiamenti di Girotto e il piglio teatrale di Peppe Servillo tracciano un nuovo percorso, suggestivo e inatteso, sfuggendo al rischio di proporre semplici cover per creare un percorso ricco di sapori latini, ritmi avvolgenti, storia, emozioni e pathos. Non resta che portare con sé le canzoni più amate di Battisti e metterle alla prova della rilettura di “Pensieri e Parole”.

Come si raggiunge il luogo del concerto
Il luogo del concerto è raggiungibile da Tonadico a piedi lungo il sentiero Tonadico-Cimerlo (ore 1.20 di cammino, dislivello 300 metri, difficoltà T) e da Primiero in auto seguendo le indicazioni per la Val Canali (parcheggi fino a esaurimento posti auto) o con bus a pagamento dai parcheggi segnalati lungo la strada d’accesso.

L’escursione
In occasione dell’evento è possibile raggiungere il luogo del concerto assieme alle Guide Alpine del Trentino percorrendo il sentiero che costeggia i torrenti Canali e Pradidali, passando sotto le pareti del Sass Maor fino ai ruderi di Malga Pradidali e quindi raggiungendo Malga Canali e di lì Villa Welsperg (ore 4 di cammino, dislivello in salita 350 metri, difficoltà E). Partecipazione
– a pagamento previa prenotazione presso le Guide Alpine Aquile San Martino e Primiero (ai numeri 0439 768795 / 342 9813212 dalle 17 alle 19)
– gratuita, fino ad esaurimento posti, previa prenotazione presso l’Apt S.Mart al numero 0439 768867 per chi pernotta nel territorio di San Martino di Castrozza, Passo Rolle, Primiero e Vanoi, per i possessori di Dolomiti EasYgO, Dolomiti Summer Card e di Trentino Guest Card (possibilità di prenotazione anche sul sito visittrentino.info/card ).

È inoltre possibile partecipare a una escursione in E-Mountainbike con gli accompagnatori di MTB fino al luogo del concerto. L’itinerario ad anello parte da Villa Welsperg e tocca Muse Fedaie, Cant del Gal, Fosna, Piereni, Tais, loc. Dagnoli per tornare a Villa Welsperg. Lunghezza 20 km con un dislivello in salita 500 m e difficoltà medio/facile. Partecipazione
– a pagamento previa prenotazione entro le ore 12 dell’1 agosto presso Primiero Bike ai numeri 345 2312850 / 342 6883643
– gratuita, fino ad esaurimento posti, per i possessori di Dolomiti Summer Card. L’escursione avrà luogo con un numero minimo di 6 partecipanti.

In caso di maltempo il concerto verrà recuperato alle ore 17.30 all’Auditorium Intercomunale di Primiero. Biglietti per l’ingresso in distribuzione fino ad esaurimento posti dalle ore 15.30.

Informazioni: 0439 62407
www.sanmartino.com
www.isuonidelledolomiti.it

Un’iniziativa ApT San Martino di Castrozza, Passo Rolle, Primiero e Vanoi, Trentino Marketing, Comune di Primiero San Martino di Castrozza

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi