Natale sulla panchina del Molo Azzurra al Teatro alla casa di riposo Curzio Salvini

Natale sulla panchina del Molo Azzurra al Teatro alla casa di riposo Curzio Salvini

Continua il programma di animazione e di open day presso la casa di riposo Curzio Salvini di Terracina di proprietà dell’Ipab SS. Annunziata e gestita in collaborazione con la Fondazione Alzaia. Dopo i laboratori di riciclaggio creativo a cura dei ragazzi della Cooperativa 101 e la musica della Chiesa Oasi, arriva il teatro.

 

Domenica 14 Dicembre, infatti, allieteranno gli ospiti gli attori della compagnia amatoriale “Il Setaccio” di Maranola di Formia con la regia di Antonio Forte. In scena l’atto unico “Notte di Natale sulla panchina del Molo Azzurra”. Nella commedia brillante si racconta di Osvaldo, un anziano rimasto solo dopo la dipartita della moglie, che vive in una casa di riposo. Fugge e passa la notte di Natale sulla panchina del molo Azzurra di Formia convinto che Maria torni. Attorno a lui si muovono una serie di personaggi: dalla zingara alla barbona, dal vigile urbano alla turista in cerca di evasione, dalla ponzese allo spazzino, da padre e figlio in vacanza al venditore ambulante, passando dai ragazzi in fuga e il babbo natale grande dispensatore di regali natalizi.

 

“Il tutto – afferma Antonio Forte – per vedere quanto è bello e facile portare un pó di serenità agli anziani che molto spesso sono lasciati soli. È sempre gratificante rallegrare la giornata a queste persone e dedicare un pomeriggio all’insegna della solidarietà, caratteristica che contraddistingue da sempre lo spirito dell’associazione culturale il Setaccio”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi