Con una moto rubata scippano la collanina a una 65enne. Pregiudicati coniugi romani inseguiti e arrestati

Con una moto rubata scippano la collanina a una 65enne. Pregiudicati coniugi romani inseguiti e arrestati

I Carabinieri della Stazione Roma Centocelle hanno arrestato due coniugi romani, lui di 54 anni e lei di 37 anni, già conosciuti alle forze dell’ordine, per aver strappato la collanina ad una 65enne. L’episodio è accaduto in via della Primavera, al quartiere Centocelle, dove marito e moglie, a bordo di uno scooter rubato, hanno puntato e seguito la vittima che, una volta arrivata davanti al portone di casa, le hanno strappato la collana d’oro. I malviventi hanno rischiato il linciaggio da alcuni passanti che hanno tentato di inseguirli i quali hanno dovuto desistere perché strattonati a colpi di casco dai fuggitivi. La scena è stata notata dai Carabinieri che hanno subito inseguito i rapinatori che ad un certo punto, vedendosi braccati, hanno abbandonato il veicolo proseguendo la fuga a piedi. Questa scelta non è valsa a nulla perché i militari dell’Arma, proseguendo l’inseguimento a piedi, sono riusciti a bloccarli e ammanettarli. Per la vittima, a cui i Carabinieri della Stazione Roma Centocelle hanno restituito la refurtiva, c’è stata solo tanta paura. Gli arrestati, accusati di rapina impropria aggravata e ricettazione, sono stati tradotti in carcere, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Il 57enne, che era evaso dagli arresti domiciliari per mettere a segno il colpo, dovrà rispondere anche del reato di evasione.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi