Monica Guerritore e Giovanni Nuti cantano Alda Merini. Concerto in anteprima nazionale…. Mentre rubavo la vita

Monica Guerritore e Giovanni Nuti cantano Alda Merini. Concerto in anteprima nazionale…. Mentre rubavo la vita

Monica Guerritore e Giovanni Nuti cantano Alda Merini. Concerto in anteprima nazionale…. Mentre rubavo la vita – 19 OTTOBRE 2013 – ORE 21.00 NAPOLI – TEATRO TRIANON (Piazza Vincenzo Calenda 9)


Uno spettacolo folle e commovente che unisce per la prima volta sul palco due grandi interpreti:  MONICA GUERRITORE e il cantante e musicista GIOVANNI NUTI. S’intitola “…MENTRE RUBAVO LA VITA…!” il concerto esclusivo che si svolgerà in anteprima nazionale il 19 ottobre al Teatro Trianon di Napoli e in cui i due artisti canteranno, accompagnati da una band di 6 elementi, gli appassionati e dolorosi versi della grande ALDA MERINI.

 

In attesa di tornare in scena col musical “End of the Rainbow” dedicato a Judy Garland, Monica Guerritore stupisce ancora una volta il suo pubblico con un’ora appassionante di immagini, parole, musica e passione. “Nessuna donna resta indifferente davanti alla forza, all’energia libera, vitale, colorata, sensuale di Alda Merini – dice Monica Guerritore –. La musica di Nuti rende travolgenti i suoi testi. Io stessa ne rimango stupita. Al pubblico piacerà enormemente: ballerà, riderà e piangerà insieme a noi!”.

 

Giovanni Nuti, che firma anche le musiche dello spettacolo, ha avuto una collaborazione unica e irripetibile durata 16 anni con la grande poetessa e lei stessa amava definirla un “matrimonio artistico”. “Solo un’artista eclettica e sensibile come Monica Guerritore può trasmettere a pieno l’intensità, il carattere, l’ironia, lo struggimento, la magica follia di una personalità immensa come quella di Alda Merini – dice Giovanni Nuti -. Sentirla per la prima volta cantare i suoi versi sulle mie note è stato emozionante ”.

 

L’evento è prodotto da Paolo Recalcati per Sagapò Music, con la regia e il disegno luci di Mimma Nocelli. I componenti della band sono Stefano Cisotto, (direzione musicale e tastiere), Massimo Ciaccio (basso), Daniele Ferretti (pianoforte), Massimo Germini (chitarra), Sergio Pescara (batteria) e Simone Rossetti Bazzaro (violino). La fotografia è di Francesco De Siano, il fonico di sala Max Capellini. Nello spettacolo anche filmati inediti di Alda Merini a cura di Alexandra Della Porta Rodiani e brani del video “Casa Merini” di Sabina Bologna.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi