miart 2019 fiera internazionale d’arte moderna e contemporanea

miart 2019 fiera internazionale d’arte moderna e contemporanea

In occasione di miart 2019, fiera internazionale d’arte moderna e contemporanea organizzata da Fiera Milano, una nuova edizione della Milano Art Week coinvolgerà visitatori, collezionisti e professionisti.

Diretta per il terzo anno da Alessandro Rabottini, miart si svolgerà dal 5 al 7 aprile 2019 – con VIP preview il 4 aprile – e ancora una volta sarà l’epicentro di un ricco programma di eventi, opening e performance organizzati dalle istituzioni pubbliche e dalle fondazioni private presenti in città.

Concepita da miart in collaborazione con il Comune di Milano, la Milano Art Week conferma lo status di capitale culturale e creativa di Milano mettendo in scena una gamma incredibilmente diversificata di posizioni artistiche – sia storiche sia contemporanee – attraverso nuove commissioni artistiche, mostre monografiche e collettive tematiche.

A partire dal 1 aprile, ogni giornata della Milano Art Week ospiterà opening e visite straordinarie presso mostre e progetti artistici tra cui, fra gli altri:

– Sheela Gowda, a cura di Nuria Enguita e Lucia Aspesi; Giorgio Andreotta Calò, a cura di Roberta Tenconi presso Pirelli HangarBicocca

– Lizzie Fitch / Ryan Trecartin presso Fondazione Prada

– Ibrahim Mahama alla Fondazione Nicola Trussardi, a cura di Massimiliano Gioni

– Anna Maria Maiolino presso PAC – Padiglione d’Arte Contemporanea, a cura di Diego Sileo

– XXII Triennale di Milano. Broken Nature: Design Takes on Human Survival a cura di Paola Antonelli presso La Triennale di Milano

– Lygia Pape alla Fondazione Carriero, a cura di Francesco Stocchi

– The Unexpected Subject. 1978 Art and Feminism in Italy presso FM – Centro per l’Arte Contemporanea, a cura di Marco Scotini e Raffaella Perna

– Renata Boero, a cura di Anna Daneri e Iolanda Ratti; Marinella Pirelli, a cura di Lucia Aspesi e Iolanda Ratti al Museo del Novecento

– Antonello da Messina, a cura di Giovanni Carlo Federico Villa; Jean-Auguste-Dominique Ingres, a cura di Florence Viguier a Palazzo Reale

– Carlos Amorales alla Fondazione Adolfo Pini, a cura di Gabi Scardi

– Sophia Al-Maria presso Fondazione Arnaldo Pomodoro, a cura di Cloé Perrone

– Jamie Diamond presso Osservatorio Fondazione Prada, a cura di Melissa Harris

– Morbelli (1853-1919) alla GAM – Galleria d’Arte Moderna, a cura di Paola Zatti

– Hyper Visuality. Film & Video Art from the Wemhöner Collection a Palazzo Dugnani e curata da Philipp Bollmann

– Hans Josephsohn presso ICA, a cura di Alberto Salvadori

– Anj Smith presso il Museo Poldi Pezzoli

– The Last Supper After Leonardo alla Fondazione Stelline e curata da Demetrio Paparoni

La Milano Art Week porterà in scena anche la performance attraverso alcune prestigiose commissioni, fra cui mk e Linda Fregni Nagler presso Triennale Teatro dell’Arte e Anna Maria Maiolino al PAC – Padiglione d’Arte Contemporanea.

La Milano Art Week 2019 culminerà con la Art Night di sabato 6 aprile – una serata di inaugurazioni e performance diffuse nei numerosi spazi non profit e di sperimentazione della città – e con l’apertura straordinaria delle gallerie milanesi prevista per domenica 7.

miart vi aspetta a Milano dal 5 al 7 aprile 2019 (con anteprima VIP il 4 aprile)!

Main Partner: Intesa Sanpaolo – Intesa Sanpaolo Private Banking

Partner: Herno, Fidenza Village, Snaporazverein, LCA Studio Legale

miartalks powered by: In Between Art Film

Sponsor: Ruinart, Flos, Nava press

Media Partner: Elle Decor

International Media Partner: The New York Times

Official Guide: My Art Guides

Online exclusively on: Artsy

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi