Mi porto via, il nuovo singolo e il video di Alice Nichele la cantautrice trevigiana

Mi porto via, il nuovo singolo e il video di Alice Nichele la cantautrice trevigiana

Mi porto via, il nuovo singolo e il video di Alice Nichele la cantautrice trevigiana –

mi porto via i miei “perché”

stanchi e sbiaditi,

ma indispensabili…

 

Mi sono affacciata al meraviglioso mondo della musica all’età di 10 anni. Da quel giorno la mia chitarra e la mia voce sono per me amiche inseparabili e mezzi indispensabili per comunicare al mondo le mie emozioni e i racconti che porto dentro…

 

Con il nuovo singolo “Mi porto via” la cantautrice originaria di Treviso, Alice Nichele esce in tutte le radio italiane e nei digital store dopo aver portato la sua musica in Regno Unito, Canada, Stati Uniti.

 

il suo primo lavoro discografico era uscito nel 2005, “Se Fosse Tutto Come Te” (etichetta Digitalsound) contenente cinque inediti e cinque cover ri-arrangiate, da allora fino ad oggi sono numerosissime le sue partecipazioni a concorsi musicali italiani e internazionali in cui riscuote vittorie e importanti consensi (Premio Mia Martini 2006, Facce Da Sanremo 2006, Sanremolab 2007, Area Sanremo 2011).

 

Nel 2011 partecipa con successo al FestivalShow (Tour Di Radio Birikina e Bella&Monella) nella cui compilation ufficiale viene inserito il suo brano dal titolo “Meraviglia Al Tramonto”.

 

Nello stesso anno vince il Festival Di Ghedi aggiudicandosi i consensi della Giuria e nel 2012 partecipa come cantautrice al Festival Della Canzone Italiana A New York.

Mi porto via” racchiude i sentimenti che si provano nel momento in cui vorresti lasciarti alle spalle tutto, andartene e ripartire da capoin positivo  trasmette il senso vero della vita: tutte le sconfitte vanno conservate gelosamente come bagaglio per il futuro.

 

Il video  http://youtu.be/tClNKASawXw

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi