Magistrati sotto accusa

Magistrati sotto accusa

Magistrati sotto accusa – Sono rimasto colpito leggendo su tutta la stampa nazionale la notizia ed il racconto della nota questione del Consiglio Superiore della Magistratura, riferita alle correnti che esercitavano un potere al di fuori della Costituzione. Comportamento severamente stigmatizzato dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella che è intervenuto, anche in qualità nella qualità di Presidente del CSM. Sembra che stiano indagando il Giudice Luca Palamara, sui suoi incontri con i parlamentari del PD Lotti,e Ferri; il consigliere del CSM Spina che si è dimesso e Cartoni, Lepre, Criscuoli e Morlini (autosospesi) Non entro in merito ai contenuti, le indagini ci faranno sapere se ci sono stati illeciti penali. Ma dopo pochissimi giorni, magicamente, sulla stampa si è persa ogni traccia. Vedremo alla chiusura delle indagini.

Questo fatto ha spinto in senso positivo a combattere certe ingiustizie e certi fatti di rilievo penale ed appare qualche volta la notizia di alcune denunce contro dei magistrati. Per esempio tre Pubblici Ministeri della Repubblica di Piacenza sono finiti sul registro degli indagati con l’ipotesi del reato di abuso d’ufficio, da parte della Procura della Repubblica di Ancona (competente per territorio), e sono Antonio Colonna, Gerardo Guidone e Antonio Rubino. La denuncia è partita dall’Avv. Michele Morenghi di Milano, parte offesa, che ha fatto scatenare l’indagine a loro carico. Tempo fa era finito sotto indagine (sempre da parte della Procura di Ancona) l’ex Presidente del Tribunale di Piacenza il Dr. Bersani indagato “per corruzione nell’esercizio delle sue funzioni”

Non entro in merito ai fatti che saranno accertati dall’Autorità Inquirente.

Un particolare grazie alla Magistratura per l’impegno di una pulizia morale applicando pienamente il fatto “La legge è uguale per tutti.

Egidio Maria Eleuteri

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi