E’ l’ora di teatro. Al via il secondo incontro sulla didattica teatrale

E’ l’ora di teatro. Al via il secondo incontro sulla didattica teatrale

Siamo al secondo appuntamento dedicato alla didattica teatrale, quest’anno intitolato “E’ l’ora di teatro!” che inaugura ufficialmente il festival Per gioco e per amore. L’incontro si terrà sabato 28 marzo dalle ore 16 alle ore 20 presso la Sala dei Giganti della Rocca dei Bentivoglio (via Contessa Matilde, 10 – Bazzano di Valsamoggia – Bo).

Dall’esperienza del lavoro teatrale svolto direttamente nelle classi nasce “E’ l’ora di teatro”, un convegno organizzato dalla compagnia Teatro delle Temperie sul tema della didattica teatrale all’interno delle scuole. Il mezzo teatrale, che consente di lavorare contemporaneamente sulla creatività individuale e sull’affiatamento del gruppo, sulla capacità di condivisione, su alcuni valori fondamentali della vita civile, viene utilizzato spesso nei contesti scolastici per proporre ai ragazzi un’attività creativa ad integrazione delle lezioni quotidiane. Da qui l’idea di creare un ciclo di incontri, iniziati l’anno scorso, rivolto a docenti, dirigenti, operatori scolastici e teatrali, con l’obiettivo di approfondire alcuni aspetti specifici legati alla realizzazione dei percorsi teatrali scolastici e fornire agli insegnanti strumenti utili alla elaborazione annuale dei Piani dell’Offerta Formativa, per consentire loro di valutare con maggior competenza la scelta dei percorsi proposti agli alunni e di seguire con un più profondo grado di preparazione il lavoro che gli esperti realizzano con le classi.

 

Un incontro per confrontarci con insegnanti, dirigenti, professionisti del settore sul valore e gli obiettivi dei laboratori teatrali nelle scuole di ogni ordine e grado; un’occasione per ragionare insieme sul significato e sull’importanza che ha per i ragazzi frequentare un laboratorio teatrale nelle ore di scuola; un momento ed uno spazio per studiare metodologie di programmazione in una prospettiva che tenga conto delle necessità di alunni, docenti, famiglie e del ventaglio di opportunità che gli operatori teatrali possono offrire alle scuole.”

 

Sono stati chiamati ad intervenire esperti di varie provenienze ed esperienze come Federica Zanetti del dipartimento di Scienze dell’Educazione didattica e pedagogia speciale dell’Università di Bologna, Andrea Paolucci e Vittoria De Carlo, rispettivamente direttore e regista e drammaturga del Teatro ragazzi di Teatro dell’Argine, i direttori e fondatori del Teatro de Linutile Marta Bettuolo e Stefano Eros Macchi e l’assessore scuola e integrazione del Comune di Valsamoggia Angela Di Pilato.

Il convegno inoltre, apre ufficialmente il festival della formazione teatrale Per gioco e per amore che nell’arco di due mesi ospita 24 saggi di fine laboratorio degli allievi di Teatro delle Temperie.

 

La compagnia Teatro delle Temperie è nata dal desiderio di un gruppo di giovani attori e registi, di seguire un proprio, personale percorso artistico. Da sempre Teatro delle Temperie sviluppa la propria ricerca artistica attraverso un’attività diversificata e progetti culturali trasversali in cui il teatro diventa lo strumento privilegiato per mettere in relazione cultura e società. Quotidianamente la compagnia è impegnata nella realizzazione di produzioni, rassegne ed eventi, laboratori, progetti di solidarietà in cui la pratica teatrale viene usata come mezzo di scambio, confronto, crescita, educazione, inclusione, prevenzione, valorizzazione dei luoghi e dei territori. Oggi la compagnia è patrocinata e sostenuta dai Comuni di Valsamoggia, Anzola dell’Emilia, Ravenna, Crevalcore, dalla Provincia di Bologna e dalla Regione Emilia Romagna. Teatro delle Temperie, con il progetto LAUNCHING PAD è vincitore per l’anno 2012 del bando fUNDER35 – il fondo per l’impresa culturale giovanile, frutto di un’iniziativa a carattere sperimentale promossa da 10 fondazioni di origine bancaria e nata in seno alla Commissione per le Attività e i Beni Culturali dell’Acri.

 

 

Per Informazioni e iscrizioni 051 96 30 37 – 348/8738818

www.teatrodelletemperie.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi