Lo scrittore Massimo Santilli presenta venerdì 5 Aprile a Roma il volume inchiesta “Il sangue di Francesco”

Lo scrittore Massimo Santilli presenta venerdì 5 Aprile a Roma il volume inchiesta “Il sangue di Francesco”

Lo scrittore Massimo Santilli presenta venerdì 5 Aprile a Roma il volume inchiesta “Il sangue di Francesco” – “Il sangue di Francesco” è il titolo di una singolare inchiesta condotta dallo scrittore Massimo Santilli e contenuta in un volume che saràpresentato a Roma il prossimo Venerdì 5 aprile alle ore 17,30 presso la prestigiosa sede del Sodalizio degli Abruzzesi “S. Camillo De Lellis” in via di S. Costanza, 7. L’evento è organizzato insieme all’Associazione Abruzzese di Roma.

Indirizzo: S.Camillo De Lellis via Costanza 7 – Roma

Ingresso gratuito

Titolo: Il sangue di Francesco (Le reliquie di sangue di San Francesco d’Assisi e il prodigio della liquefazione)

Autore: Massimo Santilli

Prefazione: Grado Giovanni Merlo

Genere: Saggistica / Storico / Religione e Spiritualità

Edizioni: ATS – Archivio Tradizioni Subequane

Pagine: 256

Codice ISBN: 9791220045216

Prezzo: 18,37 € – scontato 15,00 Euro

Sito ufficialewww.ilsanguedifrancesco.org

Social: “Il sangue di Francesco” su Facebook e Instagram

Il libro “Il sangue di Francesco” a cura dell’autore Massimo Santilli, sarà presentato il prossimo 5 Aprile presso la sede del Sodalizio degli Abruzzesi a Roma. Il volume gode dell’autorevole prefazione di Grado Giovanni Merlo. Si raccoglie all’interno del testo la ricca documentazione acquisita sulle reliquie di sangue di S. Francesco d’Assisi e sul prodigio della liquefazione, svela la seduzione di uno studio che, colmando un vuoto di ricerca, ha consentito di censire interessanti materiali, anche inediti, sulla reliquia più importante del Santo Patrono d’Italia costituita dal suo sangue stimmatizzato.

Alla presentazione interverranno il Prof. Giuseppe Santeusanio (Presidente  del Sodalizio degli Abruzzesi “San Camillo De Lellis”, il Dott. Giuliano Sciocchetti Segretario Generale dell’Associazione Abruzzese di Roma, S. E. Rev.ma il Cardinale Francesco Coccopalmerio (Alto Patrono del Sodalizio degli Abruzzesi “S. Camillo De Lellis), P. Giulio Cesareo (Responsabile della  Libreria Editrice Vaticana), il Dott. Walter Capezzali (Presidente della Deputazione Abruzzese di Storia Patria), il Prof. Ernesto Di Renzo (Docente  di Antropologia all’Università di Roma – Tor Vergata) e il Dott. Antonio Ranalli (Giornalista RAI) in veste di moderatore.

Attraverso la lettura del libro, si ottiene una visione d’insieme sulle reliquie ematiche del santo e ci si imbatte nel fenomeno mistico della fluidificazione entrando nella complessità di un simbolismo che interroga i vari contesti ambientali dove l’evento si manifesta (localizzati in più centri della penisola) e interpella gli indirizzi dell’analisi storico-religiosa e socio-antropologica di un percorso di conoscenza coinvolgente che stimola profonde riflessioni personali e collettive.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi