Le terrazze bianche e rosa, le vasche di acqua calda più grandi al mondo

Le terrazze bianche e rosa, le vasche di acqua calda più grandi al mondo

Le terrazze bianche e rosa, le vasche di acqua calda più grandi al mondo – Delle terrazze naturali che avvolgono delle vasche di acqua caldissima. A guardare la foto qui in alto, sembra i osservare un dipinto dove un estroso pittore ha voluto tingere di rosa e di bianco la pietra ma, così non è. Si tratta, anzi si trattava di un fenomeno naturale che era possibile vedere solo in Nuova Zelanda. Una bellezza unica e travolgente che è stata spazzata via in un solo secondo dall’eruzione del vulcano Tarawera nel 1886.

Questa meraviglia, assolutamente naturale, si era formata grazie alla presenza di un geyser situato in cima alla collina che, costantemente 24 ore su 24, faceva cadere l’acqua calcarea lungo i fianchi della collina su cui era alloggiato modellandola e disegnandola. L’acqua, che raggiungeva una temperatura piuttosto elevata, con il tempo ha scavato nella roccia, l’ha plasmata creando una serie di gigantesche vasche, le più grandi al mondo.

Sembra quasi una beffa della natura che, prima crea un capolavoro e poi lo distrugge. Prima della distruzione era considerata l’ottava meraviglia del mondo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi