Le notti bianche: la grande danza al Teatro Remigio Paone

Le notti bianche: la grande danza al Teatro Remigio Paone

Le notti bianche: la grande danza al Teatro Remigio Paone – Dopo il grande successo di pubblico e critica ottenuto la scorsa estate, presso la Corte comunale, Francesco Azzari e la sua Compagnia “Edinamika” tornano nuovamente a Formia il 3 e 4 Giugno alle 21 questa volta al teatro Remigio Paone con il patrocinio dell’Ipab SS. Annunziata, coadiuvati sempre dalla prestigiosa collaborazione di Caterina Figaia, artista di fama internazionale, che tra l’altro, nel prossimo Luglio, proprio assieme a Francesco, si esibirà sul prestigioso palcoscenico della “Versiliana” di Marina di Pietrasanta e dall’insostituibile violoncello di Marco Pescosolido che certamente, con le sue note, saprà emozionare ancora una volta il pubblico presente.

Per questa rappresentazione, Azzari ha voluto inoltre rafforzare lo spettacolo con l’innesto di un nuovo ballerino, Roberto Viccaro, originario della nostra terra, il quale si aggiungerà al cast, dando vita a nuove ed inedite coreografie.

Il testo, pur in una moderna rivisitazione, è uno dei più belli ed emozionanti della letteratura: “Le notti bianche” di Dostoevskij, un romanzo sentimentale in cui appaiono molti dei temi fondamentali dell’opera di Dostoevskij. Un impiegato, un sognatore, narra le proprie vicende in prima persona, a partire dall’incontro con una donna, durante una delle sue passeggiate notturne. Nasten’ka vive quella che appare come la fine di un amore disperato; apre il suo cuore con l’impiegato, in un dialogo che dura quattro notti, durante le quali, gradualmente, appare il sogno di una vita insieme per i due che, incontratisi casualmente, sembrano riconoscersi. Il sogno si spegne improvvisamente con il ritorno, nella vita della donna, del suo amante e dunque, l’impiegato si trova nuovamente solo e sognatore, isolato in una vita avulsa dalla realtà.

Francesco Azzari, danzatore e coreografo di grande spessore, nasce a Carrara, città del marmo e degli artisti ed ha già avuto anche un’esperienza cinematografica, con una piccola parte nel film “La grande bellezza” di Paolo Sorrentino, unica pellicola italiana in lizza al Festival di Cannes di quest’anno.

La danza e la coreografia rappresentano per lui mezzi di comunicazione e di espressione poetica, in grado di stimolare continui viaggi senza frontiere e sempre ispirati ad una chiara fantasia creativa. Non a caso, la critica e docente universitaria Fabiola Pasqualitto scrive di lui: “Attraverso una scrittura poetica fatta di linee, respiri, colori e suoni, non altrimenti esprimibile con le parole, il corpo danzante e narrante di Francesco Azzari lascia un messaggio fugace, ma profondo, scritto sullo spazio effimero della scena”.

Nel 2004, Azzari fonda la Compagnia “Edinamika”, assieme ad un gruppo di danzatori professionisti, perfezionata, successivamente, dall’incontro con alcuni musicisti e con l’obiettivo precipuo di creare nuove soluzioni coreografiche e chiavi di lettura del movimento. Attraverso il linguaggio universale del corpo, quasi veicolato dall’accompagnamento musicale, le coreografie di Azzari assumono una propria forma e vengono trasmesse all’animo dello spettatore in un’assoluta libertà di interpretazione.

Da qui, il successo costante dei lavori di Azzari e della Compagnia “Edinamika” – Donne 2005; Memorie di amanti 2006; Canto 2006; Ombre 2007; Corpi 2008; Risvegli 2009; People 2010; Incontri 2011; Essenza 2012 – ed ora, Le notti bianche.

Del cast fanno parte:

coreografi e primi ballerini: Francesco Azzari, Caterina Figaia;

danzatori: Francesca Colombo, Maria Paola Giorgi, Mariangela Suraci, Roberto Viccaro;

violoncellista: Marco Pescosolido;

voce narrante: Domenico Lorello;

disegno luci: Giuseppe Palmiero;

testi : Rossella Tempesta e Domenico Lorello;

organizzazione: Katia Tommasino e Domenico Lorello

 

Per i biglietti, prevendita disponibile presso  Multisala del Mare, a Formia e  scuola Dance Art di Itri, in via A.Padovani. Per informazioni, info: 349 5740756 o Teatro Remigio Paone 3286453395

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi