La Polizia di Stato presente al Giffoni Film Festival

La Polizia di Stato presente al Giffoni Film Festival

Fino al 26 luglio la Polizia di Stato sarà presente alla 45esima edizione del “Giffoni Film Festival”. Alla nota kermesse cinematografica verranno presentate attività e iniziative delle varie specialità della Polizia.  Il mensile Poliziamoderna, rivista ufficiale della Polizia di Stato, terrà a battesimo una redazione di fotoreporter junior, composta dai ragazzi della categoria Masterclass Giffoni, presso il Truck Giffoni Educational@Village.

La mini-redazione seguirà da vicino l’attività e gli eventi delle Specialità della Polizia di Stato (Postale, Ferroviaria e Stradale) presenti con le loro iniziative al Festival, intervisterà cantanti e attori e, in costante contatto con la Redazione di Poliziamoderna, pubblicherà online sul sito www.poliziadistato.it reportage giornalieri, foto e video legati dal fil rouge sicurezza e legalità.

Gli uomini della Polizia ferroviaria, attraverso i filmati realizzati dagli studenti, rimanendo in tema rispetto allo slogan della manifestazione carpe diem-cogli l’attimo  dispenseranno consigli ai più giovani sul come agire in sicurezza in stazione o sui treni.

La Polizia stradale sarà presente con il “Pulmann azzurro”, progetto di informazione e sensibilizzazione dei più giovani sulle tematiche della sicurezza stradale. Gruppi di ragazzi potranno, infatti, assistere a vere e proprie lezioni sulla sicurezza stradale supportate da video tutorial. L’iniziativa ha lo scopo di far avvicinare i giovanissimi al rispetto delle regole della strada, con particolar e riferimento ai rischi derivanti dall’alterazione psico-fisica prodotta dall’assunzione di alcool e droga.

Infine, durante tutto il periodo della manifestazione, sarà presente il noto truck della progetto “Una vita da social”.

Il camion protagonista della campagna educativa itinerante della Polizia postale sulla sensibilizzazione e prevenzione sui rischi dei social network che quest’anno ha preso avvio da piazza del Quirinale in Roma alla presenza del Presidente della Repubblica e ha raggiunto 53 città coinvolgendo oltre 400mila studenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi