Jump, evento formativo nazionale organizzato dalla Croce Rossa Italiana per definire le strategie future

Jump, evento formativo nazionale organizzato dalla Croce Rossa Italiana per definire le strategie future

Jump, evento formativo nazionale organizzato dalla Croce Rossa Italiana per definire le strategie future – Si svolgerà al Centro Congressi di Bologna, dal 6 all’8 dicembre 2013, “Jump”, evento formativo nazionale organizzato dalla Croce Rossa Italiana con l’obiettivo di definire le strategie future dell’Associazione fino al 2020 in vista di nuove sfide umanitarie.

Tra gli argomenti in programma, la preparazione e la risposta ai disastri naturali, le conseguenze umanitarie della crisi economica, le migrazioni, i cambiamenti climatici, le dipendenze da sostanze e psicologiche, l’uguaglianza di genere e la violenza sulle donne, l’inserimento lavorativo, il valore del volontariato, la capacità di comunicare per mobilitare risorse, la sicurezza stradale e il primo soccorso, la promozione di stili di vita sani e sicuri, il supporto psicosociale. 

All’incontro, patrocinato dal Comune di Bologna, parteciperanno 2.000 volontari CRI, tra Presidenti e Delegati Tecnici dei Comitati Regionali, Provinciali e Locali provenienti da tutta Italia.

I tre giorni di formazione saranno l’occasione per definire il percorso di evoluzione della Croce Rossa Italiana. Attraverso l’intervento di numerosi relatori e lo svolgimento di 20 workshop tematici, saranno individuati gli elementi strategici prioritari per migliorare la capacità di azione sul territorio.

Venerdì 6 dicembre, all’apertura dei lavori, a partire dalle ore 15.00, interverranno Francesco Rocca, Presidente Nazionale della CRI e Vice Presidente della Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa (FICR), Yves Daccord, Direttore Generale del Comitato Internazionale della Croce Rossa, Anitta Underlin, Direttore della Zona Europa della (FICR).

Domenica 8 dicembre nella sessione finale dell’evento si svolgerà dalle ore 9.00 una tavola rotonda alla quale è prevista la partecipazione di Francesco Rocca e del Ministro della Salute Beatrice Lorenzin.

I workshop tematici avranno lo scopo di rafforzare la consapevolezza del cambiamento del contesto sociale e di ampliare la visione strategica della Croce Rossa Italiana.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi