Jazz dell&#39Officina Biologica, appuntamento con il duo composto da Federico Procopio e Adriano Matcovich

Jazz dell&#39Officina Biologica, appuntamento con il duo composto da Federico Procopio e Adriano Matcovich

Dopo il successo del concerto dei Neos Trio proseguono gli appuntamenti con il jazz dell’Officina Biologica nel quartiere Borgo Pio a due passi dalle mura vaticane, in uno dei quartieri più suggestivi della capitale. E infatti, martedì 14 maggio a salire su questo nuovo palcoscenico consacrato alla Blue Note ci sarà il duo composto da Federico Procopio alla chitarra elettrica e Adriano Matcovich al basso elettrico. Una formazione inedita (nata da una costola del trio Procopio – de Seta – Matcovich) che si muove all’interno di quel contesto musicale contemporaneo che potremmo definire jazz rock, facendo della ricerca del suono e delle sonorità più graffianti il proprio cavallo di battaglia. Il repertorio proposto comprenderà composizioni provenienti dal disco di Federico Procopio “Early Years”, tributi ad importanti musicisti come John Coltrane e Matthew Garrison, e brani inediti composti da due artisti che già in passato hanno dimostrato una particolare attenzione alle nuove tendenze musicali di quest’ultimo periodo. Una serata, dunque, all’insegna di un sound ricercato e sperimentale con ampio spazio all’estro compositivo e soprattutto all’improvvisazione.

 

Officina Biologica,

Borgo Angelico 30, zona Borgo Pio

Telefono: 06 683 3897

Tutti i concerti cominceranno alle ore 21:45

L’ingresso è libero

 

Martedì 14 maggio

Ore 21:45

Federico Procopio / Adriano Matcovich duo

Federico Procopio, chitarra elettrica

Adriano Matcovich, basso elettrico

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi