Irlanda in festa, al via con tanti concerti imperdibili

Irlanda in festa, al via con tanti concerti imperdibili

Irlanda in festa, al via con tanti concerti imperdibili. Giovedì 13 marzo prende il via l’ottava edizione di Irlanda in Festa, la rassegna organizzata da Estragon e dedicata ai suoni, ai sapori e alla cultura irlandesi. Fino al giorno di San Patrizio, lunedì 17 marzo, al Parco Nord di Bologna sarà possibile danzare ai ritmi celitici e folk di ogni parte del mondo, assaggiare i piatti tradizionali delle cucine irlandese ed emiliana, curiosare tra gli stand artigianali e i libri a tema, sfidarsi a freccette e tifare per campioni di boxe, ma soprattutto sorseggiare le famose birre irlandesi, dalla “scura” per eccellenza, la Guinness, direttamente dalla St. James Brewery di Dublino, alla bionda Harp, delle rosse Kilkenny e Smithwhick’s, fino al tradizionale sidro.

 

L’appuntamento è al Parco Nord alle ore 19, quando apriranno birreria, ristorante e stands. Alle 19.30 prime note con gli irlandesi The Down & Out Bluegrass Band, che apriranno le danze sul palco del Palanord. A seguire, ancora musica dall’Irlanda con i giovanissimi Moxie, capaci di rivedere i suoni della tradizione attraverso le “lenti” del 21° secolo. Piatto forte sarà il live dei Dubioza Kolektiv, la più forte e legittima voce della Bosnia, che alle 22 saliranno sul palco per diffondere i loro messaggi di lotta sociale e di speranza. Chiuderà alle ore 23.30 La Pegatina, band catalana dai ritmi irresistibili, capace di far ballare anche i più refrattari.

Dalle 21.30 musica anche sul palco del Connemara Pub, dove ancora una volta toccherà ai The Down & Out Bluegrass Band scaldare il pubblico, prima di lasciare spazio ai veronesi Patricks.

 

L’ingresso a Irlanda in Festa è gratuito.

Di seguito il programma nel dettaglio di giovedì 13 marzo:

 

APERTURA PALANORD: ore 19

Stage Palanord

ore 19.30       THE DOWN & OUT BLUEGRASS BAND (Irlanda)

Con componenti provenienti dalle contee di Armagh, Antrim, Down e Dublino, The Down & Out Bluegrass Band si sono costruiti negli ultimi anni la reputazione di brass band fra le migliori d’Irlanda. La band propone infatti bluegrass originale guardando direttamente alla tradizione di Tennessee e North Carolina, con banjo e armonia a tre voci che evocano direttamente l’età d’oro del bluegrass, fortemente influenzati da artisti classici come Bill Monroe, Flatt e Scruggs e gli Stanley Brothers.

La band si è esibita ampiamente in tutto il Regno Unito e l’Irlanda, con apparizioni televisive e radiofoniche, e ha pubblicato il suo primo album nel 2013.

www.downandoutbluegrass.com

 

ore 20.45       MOXIE (Irlanda)

Quando cinque giovani musicisti irlandesi vanno in letargo per due settimane ad esplorare la loro musica, ispirati dal cielo in continuo cambiamento, dai ritmici movimenti e dai suoni dell’oceano atlantico della costa occidentale irlandese, si ottiene MOXIE, un gruppo che ispira il pubblico con una nuova ondata di musica irlandese del 21° secolo, dove il folk tradizionale incontra nuove sonorità.

La band è composta da Cillian Doheny (banjo tenore / chitarra), Jos Kelly (fisarmonica / tastiera), Darren Roche (fisarmonica), Ted Kelly (banjo tenore) e Paddy Hazelton (percussioni). La loro musica ha una solida spina dorsale tradizionale: jazz, rock, bluegrass, ritmi world music e armonie sono creativamente strutturati in strati sonori ricchi e complessi, fra composizioni proprie e vecchi brani riadattati.

www.moxiemuso.com

 

ore 22.00       DUBIOZA KOLEKTIV (Bosnia)

Otto artisti che mescolano il linguaggio della musica a quello della politica.

Un originale mix di suoni hip-hop, reggae, dub, rock a cui si aggiungono motivi musicali che si ispirano al folklore bosniaco, sono le matrici che contraddistinguono la musica dei Dubioza Kolektiv.

La prima spinta creativa dei Dubioza nasce dalla necessità di dar voce alle problematiche sociali che colpiscono il loro paese, la Bosnia; allo stesso tempo l’esigenza è quella di portare fuori dai confini nazionali le tradizioni balcaniche, spogliate da tutti quegli stereotipi che i media esteri hanno coltivato. Molti dei testi dei Dubioza trasmettono messaggi di pace, ruotano intorno ai temi della tolleranza e dell’apertura, in perenne lotta contro il nazionalismo più bieco e le ingiustizie che affliggono il loro paese. Le parole dei Dubioza sono dirette, la profondità dei testi è data dal fatto che i loro contenuti sono presi dalle loro esperienze di vita vissuta. La band si è presto affermata anche in occidente, dove la critica ha definito i Dubioza come uno tra i migliori rappresentanti del panorama musicale dell’est Europa, leader riconosciuti nella lotta sociale.

http://dubioza.org/

 

ore 23.30       LA PEGATINA (Spagna)

Da 10 anni La Pegatina è sinonimo di festa. Con alle spalle quasi 900 concerti in 20 paesi diversi, è considerato uno dei gruppi musicali catalani più internazionali del momento e uno dei gruppi imprescindibili per i grandi festival. La Pegatina ha infatti una forte vocazione alle performance live, riuscendo a coinvolgere tutti nella sua irrefrenabile Rumba Urbana. Il pubblico balla, canta insieme – non importa in quale lingua – e sorride dall’inizio fino alla fine del concerto. E 2014 non fa eccezione! Gli amici de La Pegatina sappiano che dovranno essere fisicamente preparati per il «Llovera y yo vere tour». Gli ingredienti dei loro energetici concerti sono sempre gli stessi: un mix dei più grandi successi della band, l’interattività costante e spesso improvvisata con il pubblico, momenti esplosivi (ma innocui). Alla fine del 2014 registreranno un quinto album, che sarà  rilasciato pochi mesi dopo.

www.lapegatina.com

 

Stage Connemara Pub

ore 21.30       THE DOWN & OUT BLUEGRASS BAND (Irlanda)

ore 23.00       PATRICKS (Italia)

Musica acustica folk e tradizionale irish per questa giovane e ormai affermata band veronese.

 

Ingresso gratuito.

Per informazioni: www.irlanda-in-festa.it ; www.estragon.it ; 051 323490 (Estragon)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi