Il viaggio finisce laddove si incontrano gli amanti sulla Terrazza Panoramica Teatro Remigio Paone di Formia

Il viaggio finisce laddove si incontrano gli amanti sulla Terrazza Panoramica Teatro Remigio Paone di Formia

Giovedì 26 Giugno alle 21 presso la terrazza panoramica del Teatro Remigio Paone ha inizio il programma dell’estate 2014 “Il Viaggio finisce laddove si incontrano gli amanti” promosso dall’Ipab SS. Annunziata, dai Teatri Riuniti del golfo, dalla Fondazione Alzaia in collaborazione con la XVII Comunità montana dei Monti Aurunci, La Libreria di Margherita e l’associazione Fuori Quadro.

 

Dieci appuntamenti con la suggestiva cornice del panorama del golfo con cadenza fissa: tutti i giovedì di luglio e tutti i venerdì di agosto per trascorrere un’altra estate, un percorso che toccherà letteratura e cinema per raccontare le diverse sfaccettature di un viaggio virtuale tra autori, parole e 5 sensi. Due i filoni che recuperano le stagioni del Teatro Remigio Paone: “Dietro le pagine” con le presentazioni di libri e le chiacchierate letterarie e “Certe Sere Qui”, consueta rassegna estiva di docu – film.

 

Il primo appuntamento sarà “Il viaggio nell’arte” con la presentazione del libro “Il fulgore della bellezza” del professore dell’Università di Cosenza e poeta Anton Nike Berisha, presenterà il viaggiatore del Mediterraneo e poeta Giuseppe Napolitano, interverranno Salvatore Bartolomeo e Rossella Fusco. All’interno del libro Berisha compone e propone un viaggio alla ricerca della profonda identità umana che appunto si manifesta nell’arte della parola, un cammino sulla via della luce, una via lucis da percorrere insieme, alla ricerca della vera bellezza.

 

“E’ diventata ormai una piacevole abitudine passare un pò della nostra estate sulla splendida terrazza del Teatro Remigio Paone – ha dichiarato il presidente ff. dell’Ipab SS. Annunziata Piero Bianchi. E anche per l’Estate 2014, grazie al progetto dei Teatri Riuniti del Golfo, alla presenza generosa del TBB di Maurizio Stammati, all’Associazione Fuori Quadro, alla Libreria di Margherita, alla disponibilità e competenza di Alessandro Izzi, al supporto dell’associazionismo socio-culturale locale e al contributo della Comunità Montana sarà possibile a costo zero passare alcune piacevolissime ore davanti al mare tra letteratura e cinema. Dopo una straordinaria stagione, il Remigio Paone non va in vacanza, ma diventa meta di vacanza per coloro che vorranno per 10 serate divertirsi gratuitamente e godere di un buon libro e di un buon docufilm. Dieci serate che si incastrano alla perfezione in un programma per l’Estate formiana e del golfo che sta prendendo lentamente il largo. Il tema della nostra Estate in Terrazza, ha concluso Bianchi, è il viaggio. Abbiamo voluto, attraverso le pagine e lo schermo, ricordarci della nostra condizione esistenziale di viaggiatori, per conoscere un pò di più il nostro mondo-la Terra- e per sapere qualcosa in più di altri mondi, di altri luoghi. Per ricordarci che in fondo, siamo sempre in viaggio, che siamo tutti degli ospiti, dei viandanti, dei migranti, che solo gli amanti possono permettersi il lusso di illudersi di fermare il viaggio”.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi