Il Maestro Ignazio Colagrossi con La Livella di Totò a Sfumature D’Arte

Il Maestro Ignazio Colagrossi con La Livella di Totò a Sfumature D’Arte

Il Maestro Ignazio Colagrossi con La Livella di Totò a Sfumature D’Arte – “Sfumature D’Arte”, questo il titolo dell’evento che ha animato il Castello D’Alagno il 14, 15 e 16 giugno 2019. Una tre giorni intensa che ha visto fondersi, amalgamarsi e palpitare l’arte, la cultura e la tradizione.

L’evento, nato da un idea di Elisabetta Molaro, ha ospitato anche il progetto H2 OROBLU (tutela delle risorse naturali) con la partecipazione speciale del console del Benin Giuseppe Gambardella e il consolato generale del Venezuela di Napoli Esquia rubino celis de Nunez. A dare il loro contributo anche l’associazione Infinito e Il Movimento Studentesco per l’Organizzazione Internazionale (MSOI), sezione giovanile ed universitaria della Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale (SIOI). Tra momenti di musica, di danza e teatrali, di nomi noti nel panorama nazionale e talentuosi giovani Sommesi, non sono mancati dei commoventi e interessanti momenti artistici che hanno visto alternarsi sotto ai riflettori il maestro Angelo Parisi con la sua Percorsi di Danza, la compagnia teatrale Summa Villa di Maria Acanfora e l’artista Biagio Piccolo seguito da Lu Rose, Louise , Rosangela Angri, Emanuela Vacca, Gaetano Nocerino, Magda, Chiara di Matteo, Alessandra Ciccariello, Angelica Capasso, Camilla Miranda, Frank Russo, Alessandro Masulli, Salvatore Annunziata, Michele e Zez con la partecipazione straordinaria di Michele Olivieri, Ignazio Colagrossi, Alessandra Maltoni, Andrea Loi.

” il Castello d’Alagno dovrebbe sempre essere scenario di eventi culturali” -sottolinea  Elisabetta Molaro, appoggiata in quest’avventura da Irma Molaro (sempre presente ed attiva sul territorio per la divulgazione, la promozione, e la tutela del patrimonio artistico culturale Sommese) e da Emanuela Vacca che aggiunge : unire in soli due giorni realtà artistiche così diverse ed importanti per creare un evento brioso è stata una bella sfida…ma quando la squadra è affiatata i risultati arrivano presto!.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi