Il Fascino della Maschera. La Giornata della Commedia dell’Arte nel Municipio Roma IX EUR

Il Fascino della Maschera. La Giornata della Commedia dell’Arte nel Municipio Roma IX EUR

Il Fascino della Maschera. La Giornata della Commedia dell’Arte nel Municipio Roma IX EUR – Sabato 15 dicembre 2018. Ingresso gratuito per tutte le iniziative. Museo delle Arti e Tradizioni Popolari, piazza Guglielmo Marconi 8 – Centro Culturale Elsa Morante, piazzale Elsa Morante – Auditorium Santa Chiara, via Caterina Troiani, 90

Il confronto con le maschere e in particolare con quelle della Commedia dell’Arte è illuminante e formativo sia per un attore che per uno spettatore. Le maschere, strumenti di antiche e più moderne tradizioni, possono dialogare con la contemporaneità e, parlando a tutti, mostrare prepotentemente la vita che le anima e con questa vitalità attrarre un pubblico vasto ed eterogeneo.

Per questo nasce il progetto “Il Fascino della Maschera. La Giornata della Commedia dell’Arte nel Municipio IX EUR”, con la direzione artistica di Emilio Genazzini, realizzato da Abraxa Teatro con il sostegno del Municipio Roma IX Eur e in collaborazione con Biblioteche di Roma e il Museo delle Civilità.

Il 15 dicembre dal mattino alla sera si realizzerà una giornata intera sulla Commedia dell’Arte che sia la più ricca possibile mostrando aspetti spettacolari, culturali e ludici per coinvolgere la popolazione del territorio (e non solo), cioè un pubblico non esclusivamente di addetti ai lavori ma anche di tanti nuovi spettatori a partecipare al clima di festa, utilizzando la Commedia dell’Arte come un potentissimo strumento di aggregazione sociale e creativa.

Per questi motivi Abraxa Teatro ha invitato a partecipare a questa iniziativa un personaggio straordinario, Claudia Contin Arlecchino. Lei è l’Arlecchino donna più famoso a livello mondiale, ricercatrice iconografica tra le più stimate e autrice di diversi testi sulla Commedia dell’Arte, ma soprattutto è un’interprete d’eccezione della Commedia tra i più apprezzati e riconosciuti. Terrà un workshop teorico pratico e presenterà lo spettacolo, che è il suo cavallo di battaglia, ”Gli Abitanti di Arlecchinia”.

Invitati a partecipare anche CircoMare,  La Bottega dei Comici,  TradireEfareTeatro e Ygramul Teatro, i quattro gruppi di Commedia dell’Arte più esperti di Roma e dintorni per dare vita a una kermesse sul tema, con una parata d’apertura e una girandola di performance a rotazione per bambini, e per tutti.

Una particolare e innovativa attività, che verrà attuata, è il 1° incontro tra gruppi teatrali di Commedia dell’Arte per una progettualità comune sulla riscoperta delle maschere del Centro-Sud: artisti, gruppi teatrali, studiosi, persone del pubblico etc. con la direzione di Claudia Contin e di Emilio Genazzini, direttore artistico di Abraxa, si riuniranno per verificare la possibilità di dar vita a un centro di attenzione per far rinascere personaggi della Commedia e figure tradizionali, appartenenti al Centro-Sud.

PROGRAMMA

Arlecchino, da Dante a Goldoni, e le Maschere della Commedia dell’Arte

Workshop teorico pratico, interattivo a cura dell’attrice Claudia Contin Arlecchino, del suo assistente Luca Fantinutti e della prof.  Clelia Falletti

Il “Maestro d’Arte”, Claudia Contin Arlecchino, uno degli arlecchini più importanti e riconosciuti nel mondo in parte coadiuvata dalla docente Clelia Falletti, condurrà un viaggio breve ma emozionante e interessante sulla figura di Arlecchino e su quelle delle principali maschere della Commedia dell’Arte. Nella seconda fase di questo workshop, Claudia Contin, condurrà un lavoro pratico su alcuni personaggi della Commedia per 20 partecipanti attivi, accogliendo gli altri come uditori.

Per partecipare attivamente prenotarsi scrivendo a abraxateatro@abraxa.it fino a esaurimento posti.

dalle ore 9:30 alle ore 13:30

Museo delle Arti e Tradizioni Popolari, piazza Guglielmo Marconi 8

Nel Paese della Commedia dell’Arte

Parata di maschere e performance a rotazione a cura dei gruppi: “CircoMare”, “La Bottega dei Comici”,  “TradireEfareTeatro” e “Ygramul Teatro”.

Accoglienza dei bambini e delle loro famiglie e parata festosa di attori in maschera per entrare tutti insieme nel parco del Centro Culturale dove i gruppi teatrali presenteranno le loro performance di Commedia dell’Arte alternandosi. Questa rotazione permetterà a tutti di assistere a spettacoli diversi e, in questo modo, di conoscere un panorama più vario di questa forma teatrale. Le performance, che coinvolgeranno tutti in giochi, lazzi e scontri, ricostruiranno l’atmosfera della  Commedia con un’allegra girandola di scene e numeri di comprovata bravura.

dalle ore 15:00 al Parco del Centro Culturale Elsa Morante, piazzale Elsa Morante

Esperimenti di Commedia dell’Arte Contemporanea

1° incontro tra gruppi teatrali di Commedia dell’Arte per una progettualità comune sulla riscoperta delle maschere del Centro-Sud

Tutte le persone interessate: artisti, gruppi teatrali, studiosi, persone del pubblico etc. con la direzione di Claudia Contin e di Emilio Genazzini, direttore artistico di Abraxa, si riuniranno per verificare la possibilità di dar vita ad un’ipotesi innovativa, la creazione di una rete per la fondazione di un polo centro-sud di maschere e personaggi della tradizione.

dalle ore 17:30 all’interno dei locali del Centro Culturale Elsa Morante, piazzale Elsa Morante

Gli Abitanti di Arlecchinia

Favole didattiche sull’arte dell’attore

Spettacolo di Commedia dell’Arte a cura di Claudia Contin Arlecchino

È un racconto favoloso, affascinante e sempre nuovo per un pubblico di tutte le età. Sotto le apparenze di una lezione buffa si nasconde uno spettacolo affascinante, divertente e intrigante. A portarlo in scena è la generosità, la forza e insieme la finezza di una straordinaria interprete: Claudia Contin Arlecchino”, sicuramente il più famoso arlecchino donna.

alle ore 21:00 presso l’Auditorium Santa Chiara, via Caterina Troiani, 90

www.abraxa.it 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi