IFA-BAF 2019-Chiusura positiva per la Fiera dedicata all’Arte e all’Antiquariato

IFA-BAF 2019-Chiusura positiva per la Fiera dedicata all’Arte e all’Antiquariato

IFA-BAF 2019-Chiusura positiva per la Fiera dedicata all’Arte e all’Antiquariato – Con la chiusura della Fiera IFA-BAF, organizzata da Ente Fiera Promoberg, Bergamo si conferma città di riferimento per gli appassionati di Arte e Antiquariato.

L’edizione 2019, che ha visto durante il primo weekend “lungo” la contemporaneità di IFA (Italian Fine Art), dedicata all’Alto Antiquariato e all’Arte Antica italiana, e BAF (Bergamo Arte Fiera), mostra-mercato dedicata all’arte moderna e contemporanea, ha permesso al pubblico giunto da tutto il Nord Italia, di poter ammirare differenti tipologie di opere.

A chi ha deciso di visitare gli spazi della Fiera, gli Organizzatori hanno regalato un percorso frutto della contaminazione tra le Arti moderna, antica e contemporanea: i 150 espositori, tra cui molte Gallerie d’Arte italiane ed estere, hanno infatti “aperto” le loro collezioni private per mostrare agli oltre 13mila visitatori quadri evocativi, pezzi di arte religiosa, arazzi e preziosi gioielli, sculture d’avanguardia artistica e opere uniche e innovative.

Altro punto nevralgico della Fiera sono state le due mostre collaterali dedicate allo scultore bergamasco Piero Cattaneo e all’artista Mario Sironi. Due artisti che, pur usando differenti tecniche e materiali, bronzo e acciaio inox tirato a specchio il primo, e piccoli quadri e decorazioni il secondo, hanno coinvolto lo spettatore in una dimensione artistica in cui riconoscersi grazie al riutilizzo di oggetti comuni o alla pittura di scorci paesaggistici. L’omaggio ai due artisti, come ricorda il direttore artistico Sergio Radici, ha avuto come obiettivo quello di completare le esposizioni dei due appuntamenti principali, IFA e BAF appunto, per riuscire a raggiungere e coinvolgere un pubblico sempre più ampio.

Una Fiera, sottolinea il Direttore di Promoberg, Stefano Cristiniprotagonista nel settore dell’Arte, grazie ad un incremento degli ingressi del’8% rispetto alla precedente edizione, con la partecipazione di oltre 8mila persone soltanto nel weekend lungo dal 12 al 14 gennaio e di 5mila visitatori per la sola IFA. Promoberg conferma l’impegno verso l’Arte ai massimi livelli, per il piacere di esperti, operatori e collezionisti, ma anche per far avvicinare chi non è un habitué di Musei, Mostre e Gallerie d’Arte”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi