I finalisti del Premio Andrea Parodi, l’unico concorso italiano di World Music

I finalisti del Premio Andrea Parodi, l’unico concorso italiano di World Music

I finalisti del Premio Andrea Parodi, l’unico concorso italiano di World Music – Sarà ancora Cagliari la cornice del prossimo Premio Andrea Parodi, in programma dal 21 al 23 novembre nel Teatro Auditorium Comunale. I dieci finalisti selezionati dalla commissione istituita dalla Fondazione Andrea Parodi, organizzatrice della manifestazione, sono:

Alfina Scorza (in cilentano)

Canto Antico (in napoletano)

Damm & Dong (in napoletano)

Dominique (in siciliano)

Francesca Incudine (in siciliano)

Jerbasuns (in ladino)

Rusò Sala e Caterina Fadda (in catalano),

Sara Marini (in sardo)

Tres Cordes (in occitano)

Unavantaluna (in siciliano)

 

L’annuncio arriva in prossimità dei 7 anni dalla scomparsa di Andrea Parodi (17 ottobre 2006), un grande artista passato dal pop d’autore con i Tazenda a un percorso solistico di grande valore e di rielaborazione delle radici, grazie al quale è diventato un riferimento internazionale della world music, collaborando fra l’altro con artisti come Al Di Meola e Noa.

La manifestazione a lui dedicata è stata recentemente premiato dal Mei (Meeting degli indipedenti) per essere, fra l’altro, “l’unico concorso in Italia che valorizza gli artisti legati specificatamente alla world music”. Una gratificazione che attesta la statura raggiunta dal Premio e la propria peculiarità.

Le iscrizioni, in continuo aumento, sono state quest’anno oltre 150. Se l’anno scorso fra i selezionati per la fase finale c’era stata una prevalenza del Nord Italia, quest’anno la scelta ha privilegiato artisti del Sud, ma, come si può evincere dall’elenco dei finalisti, le iscrizioni provenivano da svariati territori e culture (tutta Italia e anche estero), a conferma dell’assenza di confini nel concorso. I finalisti si esibiranno al festival “Premio Andrea Parodi” davanti a una Giuria Tecnica (addetti ai lavori, autori, musicisti, poeti, scrittori e cantautori) e a una Giuria Critica (giornalisti). Entrambe le giurie, come negli scorsi anni, saranno composte da autorevoli esponenti del settore.

Il festival, giunto alla sesta edizione, si avvale della direzione artistica di Elena Ledda. Gli ospiti saranno annunciati prossimamente. Partner del Premio Andrea Parodi 2013 sono: Premio Bianca d’Aponte www.biancadaponte.it, Negro Festival www.unotvweb.it/negro, Folkest www.folkest.com, Museo Andrea Parodi www.fondazioneandreaparodi.it/museo e European Jazz Expo / Jazz in Sardegna www.jazzinsardegna.it.

 

Per maggiori informazioni:

www.fondazioneandreaparodi.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi