Hansel e Gretel al Teatro Comunale di Caserta

Hansel e Gretel al Teatro Comunale di Caserta

Continua il tour di una delle ultime produzioni del Teatro Bertolt Brecht di Formia. Domenica 29 Novembre alle ore 11:00 presso il Teatro Comunale “Costantino Parravano” di Caserta in scena “Hansel & Gretel – la favola del saper mangiare” promosso dal teatro “La Mansarda – Teatro dell’Orco”. 

 

Il riadattamento della nota storia di Hansel e Gretel parte da un provino, dalla ricerca di un testimonial del ‘saper mangiare’. Un meccanismo automatizzato di rilevazione della noia sarà giudice imparziale; in molti falliscono fino a quando non si presenterà una stramba compagnia di teatro che, un po’ per interesse e un po’ per necessità, prova a vincere la selezione. Lo spoglio arredamento della sala si trasformerà ed inizieranno a raccontare la favola costretti ad abbuffarsi da una strega cattiva desiderosa di divorarli.

 

Nato su precisa richiesta di raccontare ai ragazzi l’importanza del saper mangiare con la volontà di evitare di essere noiosi e saccenti, il testo vanta la drammaturgia di Marco Renzi, esperto di linguaggi teatrali, attore, regista ed organizzatore del più importante festival di teatro per l’infanzia e l’adolescenza in Italia: I Teatri del mondo di Porto Sant’Elpidio. La messa in scena è a cura del Teatro Bertolt Brecht per la regia di Maurizio Stammati con l’interpretazione di Dilva Foddai, Valentina Ferraiuolo e Salvatore Caggiari.

 

Solo il teatro, grazie alla sua artigianalità, alla ricerca di linguaggi immediati, alla semplice e sofisticata arte dell’illusione e dell’allusione, riesce a lanciare in modo sano e chiaro il messaggio: MANGIARE BENE FA VIVERE BENE. Lo spettacolo ha ricevuto il patrocinio di Expo – Progetto scuola.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi