Gli imprenditori che ‘prendono’ dal territorio devono ‘dare’ ai cittadini

Gli imprenditori che ‘prendono’ dal territorio devono ‘dare’ ai cittadini

Gli imprenditori che ‘prendono’ dal territorio devono ‘dare’ ai cittadini – “Inutile parlare di grandi progetti a chi non arriva a fine mese”

 

Biogas, raddoppio dell’aeroporto, il nuovo porto e tutti gli altri progetti o problemi passano al secondo posto dinnanzi alla disoccupazione, alla precarietà e alla disperazione di tutte quelle famiglie che non possono garantire lo stretto necessario ai loro cari. In politica si affrontano tanti temi importanti ma la gente è stanca di stringere la cinghia e vedere che non cambia nulla, che il loro portafoglio è sempre più vuoto e che devono fare i conti con i centesimi per comprare un litro di latte, un’aspirina o un libro di testo.

 

 

“Bisogna rilanciare l’economia, fare in modo che gli imprenditori  investano sul territorio, lo valorizzino e rimettano in moto quegli ingranaggi che si sono inceppati  – dichiara Angelo Perfetti candidato con la Federazione dei Cristiano Popolari -. Vanno bene le agevolazioni e gli sgravi fiscali ma bisogna fare di più. Imprenditori e politici devono incentivare e promuovere il territorio, fare in modo che si creino nuovi posti di lavoro. Gli imprenditori dovrebbero investire sulle risorse locali, che sono molte, in modo che il denaro riprenda a circolare e in qualche modo sia una ricchezza per il territorio stesso. Solo così si può combattere la disoccupazione e ridare fiducia alla gente. La politica deve sostenere gli imprenditori, trovare nuove strategie per il rilancio e la valorizzazione del territorio. Ma deve anche controllarli, fare in modo che la loro ricchezza sia in quota parte restituita alla città e  ai suoi abitanti. La politica dovrebbe servire anche e soprattutto a questo; inutile parlare di grandi opere a chi ha il problema di arrivare a fine mese. Quello e solo quello è l’argomento da trattare”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi