Gli appuntamenti proposti dal Centro Culturale Elsa Morante di Roma a partire dal 19 novembre

logo elsa morante

 

Il Centro Culturale Elsa Morante propone un fine settimana ricco di iniziative da non perdere tra cui  

domenica 20 novembre 2011 ospite al “Salotto Letterario – Sapore di Roma” Desiati finalista Premio strega 2011

 

SABATO 19 NOVEMBRE

 

SPAZIO ESPOSITIVO dalle ore 17:30 alle ore 21:00  

  •  Mostra “Forme e colori dell’Italia unita. L’arte e il 150° anniversario dell’unità nazionale” con il Patrocinio del Presidente della Repubblica e di Roma Capitale –  opere di Annalù,  Enrico Benaglia,  Ennio Calabria, Angelo Colagrossi,  Emmanuele De Ruvo,  Pasquale Nero Galante, Andrea Marcoccia, Piero Mascetti, Mauro Molle, Sigfrido Oliva, Ernesto Piccolo, Marco Romano, Cynthia Segato e Salvatore Troiano .  Ingresso libero

SALA TEATRO  ore 21:00 

  • Associazione Frammenti Sonori presenta “CUORE DI MARE”. Uno spettacolo in ricordo di Massimo Troisi in occasione del trentesimo anniversario del film “Ricomincio da tre” Ideato e diretto da Davide Mottola  –  prenotazione obbligatoria scrivendo a info@frammentisonori.com, oppure telefonando al 348.6363903 

 

DOMENICA 20 NOVEMBRE            

 

SPAZIO ESPOSITIVO  – dalle ore 17:30 – Incontro con la Pittura e la Scrittura di eccellenza  

Ingresso libero

  • 17:30 – 18:30 incontro con i curatori e con alcuni degli artisti della mostra “Forme e colori dell’Italia unita. L’arte e il 150° anniversario dell’unità nazionale” con il Patrocinio del Presidente della Repubblica e di Roma Capitale –  opere di Annalù,  Enrico Benaglia,  Ennio Calabria, Angelo Colagrossi,  Emmanuele De Ruvo,  Pasquale Nero Galante, Andrea Marcoccia, Piero Mascetti, Mauro Molle, Sigfrido Oliva, Ernesto Piccolo, Marco Romano, Cynthia Segato e Salvatore Troiano
  • ore 18:30 “SAPORE DI ROMA – Scrittori raccontano la Capitale”  Incontro con MARIO DESIATI, Direttore editoriale della Fandango libri . Ha scritto e pubblicato poesie, antologie, saggi e romanzi. Collabora con La Repubblica. Tra i suoi libri ricordiamo Vita precaria e amore eterno (2006), Termitti (finalista al Premio Strega 2011), e Il paese delle spose infelici (premio Mondello per la narrativa italiana 2009), da cui è tratto l’omonimo film, diretto da Pippo Mezzapesa e presentato all’ultima edizione del Festival internazionale del film di Roma.

Gli incontri saranno accompagnati da una degustazione di prodotti genuini e della tradizione Regionale a cura di Hola Associazione Culturale e Vivandando

 

ORARI CENTRO CULTURALE ELSA MORANTE

lunedì-venerdì 9.00-19.00 |

Sabato e domenica aperture straordinarie per programmazione eventi

 

INFO

www.centroelsamorante.roma.it | www.autopromozionesociale.it

tel. 060608; 06/5021281

 

Centro Culturale Elsa Morante in p.zza Elsa Morante (Eur Laurentino, tra V. Gadda, V. Guido da Verona e V. Ignazio Silone)

 

 

APPUNTAMENTI NOVEMBRE

 

 

TEATRO E SPAZIO ESPOSITIVO

 

 

 

VENERDI 18 NOVEMBRE ORE 18:00 – SPAZIO ESPOSITIVO

“AGENTE SACRIFICABILE”  Presentazione del romanzo di Filippo Colizza e incontro con l’autore

 

Ingresso libero

 

 

SABATO 19 NOVEMBRE ORE 21:00

“CUORE DI MARE” – Spettacolo in ricordo di Massimo Troisi in occasione del trentesimo anniversario del film “Ricomincio da tre”. Ideato e diretto da Davide Mottola, scritto con Gerry Mottola e Daniele Scarabotti. A cura dell’Associazione socio-culturale “Frammenti Sonori”

 

Ingresso libero, prenotazione obbligatoria scrivendo a info@frammentisonori.com, oppure telefonando al 348.6363903

 

L’Associazione Socio – Culturale Frammenti sonori, con il Patrocinio del Comune di Roma Capitale e del XII Municipio di Roma, vuole accompagnare i cittadini, soprattutto i giovanissimi della Periferia di Roma, in un viaggio alla scoperta di uno dei più grandi artisti italiani del nostro tempo: Massimo Troisi.

 

Il grande attore Napoletano ha abbandonato le scene troppo in fretta…lasciando all’umanità, alla storia di questo Paese, alle sue nuove generazioni un vuoto che solo un’attenta opera di tutela della memoria storica da parte delle Istituzioni potrà in parte colmare.

 

L’arte, la poesia, l’umiltà, la sensibilità artistica ed umana di Massimo Troisi sono un patrimonio da valorizzare, promuovere e trasmettere ai ragazzi che non hanno ricevuto il dono di conoscere “in diretta” questo attore immenso, di nutrirsi del suo profondo talento umano ed artistico.

 

Il percorso che intende portare a questo grande obiettivo vuole infatti essere tracciato da quegli elementi che compongono l’unicità di questa persona.

 

Oltre alla manifestazione della sua attività artistica, si intende testimoniare la sua grandezza umana, che emerge dalla bontà dei suoi occhi, dall’emozione del suo sguardo, limpido, sensibile, profondo.

 

Espressività che porta alla scoperta del suo meraviglioso mondo interiore, della verità che i suoi occhi regalavano…la dolcezza della sua anima.

 

L’anima che Massimo Troisi metteva in tutti i suoi film…fin dal primo…Ricomincio da tre.

 

Ed è proprio da questo grandissimo film, in occasione del suo trentesimo anniversario, che l’associazione Frammenti sonori intende rendere omaggio all’attore napoletano e attraverso di esso promuovere, incentivare quei valori, espressi e sottesi, che caratterizzano ogni opera di Massimo Troisi.

 

E ciò vuole essere rappresentato nella Periferia della Città, per accrescere maggiormente le potenzialità di espressione e promozione di realtà sociali non facili, ma che tanto impegno mettono per testimoniare l’importanza del proprio percorso.

 

Proprio per tale ragione, la serata evento finale si svolgerà presso il Teatro del Centro Culturale ELSA MORANTE, suggestivo palcoscenico della Capitale, nuovo ed importantissimo riferimento culturale e sociale.

 

Un viaggio artistico, poetico ed umano del grande attore, attraverso i suoi scritti, la sua mimica, la sua teatralità, le sue canzoni, le colonne sonore che rievocheranno le dolci atmosfere dei suoi film, delle sue commedie, della sua vita.

 

Un crocevia di ricordi, attimi, luci e suoni…

 

Lo spettacolo sarà preceduto dal saluto istituzionale delle autorità che hanno concesso il Patrocinio morale, e dei personaggi invitati, che hanno lavorato con il grande attore, che hanno avuto l’immensa fortuna di una collaborazione artistica, o “semplicemente” la grande occasione della sua amicizia.

 

Il tutto con l’attenzione, il rispetto e il sentimento che merita la memoria del grande Massimo Troisi.

 

 

DOMENICA 20 NOVEMBRE ORE  18:30 – SPAZIO ESPOSITIVO

 

Rassegna culturale “Sapore di Roma. Gli scrittori raccontano la Capitale”  

 

Incontro con Mario Desiati, direttore editoriale della “Fandango”, autore di diverse pubblicazioni tra cui “Termitti”  – Mondadori, finalista al Premio Strega 2011

 

 

Si consiglia la vostra gentile presenza a partire dalle ore 17.30 per poter visitare, prima del Salotto Letterario, la Mostra “Forme e Colori dell’Italia Unita. L’arte e il 150° anniversario dell’unità nazionale”, dove la Galleria d’Arte Contemporanea Edarcom Europa e l’Associazione Bellatrix potranno illustrarvi le opere esposte (per il dettaglio sulla mostra leggere la scheda dell’11 novembre, giorno di inaugurazione).

 

 

A completamento dell’evento, piccola degustazione di prodotti genuini e della tradizione regionale a cura di Hola Associazione Culturale e Vivandando

 

 

Ingresso libero

 

 

DOMENICA 20 NOVEMBRE ORE 17:30

“EUROCK 2011. I Jethro Tull e il grande rock degli anni ‘70” – Concerto a cura dell’Associazione Culturale “Le Culture” – Undertull

 

Ingresso € 5

 

 

Le storie, le emozioni e le testimonianze dei concerti a Roma negli anni ’70.
Nel primo appuntamento del Festival EUROCK 2011 attraverso filmati d’epoca, memorabilia e racconti rivivremo le emozioni dei grandi concerti a Roma del 1971 e in particolare l’indimenticabile concerto dei Jethro Tull al teatro Brancaccio.
Una serata magica insieme agli UNDERTULL che riproporranno l’esecuzione integrale dello storico concerto dei Jethro Tull al teatro Brancaccio di Roma del 1971.

 

www.undertull.com    Undertull – Jethro Tull Tribute Band;  www.leculture.it

 

BIOGRAFIA UNDERTULL

 

 

Il gruppo nasce alla fine del 2009 su iniziativa del chitarrista Lorenzo Costantini e del bassista Claudio Maimone, vere e proprie memorie storiche di quel momento magico vissuto in Italia nei primi anni ’70 di cui i concerti dei Jethro Tull rappresentano una chiave di lettura fondamentale nel panorama non solo musicale ma anche socio-culturale e di costume. L’intento dei nostri è proprio quello di cercare di ricreare quell’energia che i Jethro Tull dei primi anni sapevano trasmettere dal vivo, anche per tramandare alle generazioni più giovani un’eredità, un patrimonio di emozioni uniche accumulato assistendo alle performance più rappresentative del gruppo di Ian Anderson sia in Italia che all’estero. Ad accompagnarli in questa fantastica avventura il flautista e cantante Alex Mevi, già attivo con il duo acustico “The Whistlers”, il tastierista Gianluca de’ Rossi, che con i “Taproban” prima e “De Rossi & Bordini” poi, ha saputo crearsi un nome nel panorama odierno del Progressive Rock italiano, e Gabriele Cannone, ”solido” batterista proveniente da esperienze in gruppi rock e blues.

 

 

MARTEDI’  22 NOVEMBRE ORE 20:30

UNA SCUOLA PER LA VITA” – Spettacolo a cura dell’Associazione Culturale “Gocce Verdi” abbinato al progetto presentato nella Sala Consiliare del Municipio XII Eur il 4 ottobre scorso “L’Albero della Vita, sulle Orme di San Francesco”

 

Ingresso libero

 

 

DOMENICA 27 NOVEMBREORE 17:00

“SMania di vivere” Spettacolo di teatro danza sulla Sclerosi Multipla a cura dell’AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla

 

 

Ingresso € 10 – Per info e prenotazioni tel. 06.4743355 o promoroma@aism.it

 

 

Il 20% del ricavato sarà devoluto alle attività di informazione e aggregazione del “Gruppo Giovani” AISM Roma (www.aism.it/roma)

 

 

Erica Brindisi (danzatrice e ideatrice del progetto)

Giuse Rossetti (compositore dei brani, regista ed autore dei testi)

Federica Giglio (voce narrante)

Margherita Gargiulo (coautrice dei testi assieme a Giuse Rossetti)  

 

 

LUNEDI’ 28 NOVEMBRE ORE 20:30

“CI CONOSCIAMO: STORIE E MUSICHE PER CONOSCERE L’EPATITE C” A cura della UOS di Medicina Clinica-Epatologia del Policlinico Universitario Campus Bio Medico di Roma

 

 

Ingresso € 10 – Prevendita presso DESK informativo Associazione Amici del Campus,

al 2° piano del Policlinico Campus Bio Medico in Via Don Alvaro del Portillo 200 (Zona Trigoria)

 

 

L’intero incasso sarà finalizzato a costituire un fondo per l’acquisto di macchinario per la quantificazione non invasiva della fibrosi epatica

 

 

DAL MARTEDI’ 29 NOVEMBRE A DOMENICA 4 DICEMBRE – SPAZIO ESPOSITIVO

“PROGETTO ROM” – Mostra fotografica a cura di Onda d’Urto Teatro

Ingresso libero

 

 

MERCOLEDI’ 30 NOVEMBRE ORE 17:30

“OLTRE I PARTITI”  Presentazione libro di Goffredo Bettini e incontro con l’autore

Ingresso libero

 

 

 

ORARI CENTRO CULTURALE ELSA MORANTE

lunedì-venerdì 9.00-19.00 |

Sabato e domenica aperture straordinarie per programmazione eventi

 

INFO

www.centroelsamorante.roma.it | www.autopromozionesociale.it

tel. 060608; 06/5021281

 

 

Centro Culturale Elsa Morante: P.zza Elsa Morante (quartiere Eur Laurentino Roma)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi