I giovedì con i paesaggi rinascimentali al Castello del Buonconsiglio

I giovedì con i paesaggi rinascimentali al Castello del Buonconsiglio

L’affascinante tema del Rinascimento, visto come momento di grandi trasformazioni sociali ma anche artistiche ed architettoniche, sarà protagonista in diversi incontri pomeridiani (ore 16.30) che si terranno da giovedì 15 gennaio fino a lunedì 11 maggio presso il Castello del Buonconsiglio di Trento, nella sale Marangonerie. Ingresso libero.

Questa proposta nasce come un’articolata serie di seminari rivolti ai docenti, ma aperti anche a curiosi e appassionati di storia e arte locale, che grazie a questi incontri con studiosi ed esperti potranno approfondire le loro conoscenze sull’epoca rinascimentale nella regione trentina. I primi due appuntamenti, curati da Alessandro Paris il 15 e il 22 gennaio, serviranno per inquadrare il territorio trentino e le sue peculiarità politiche, amministrative e sociali nel contesto del primo Cinquecento in un paese al confine tra il mondo nordico e l’influenza romano-mediterranea dall’altra. Nel terzo incontro lo storico trentino Carlo Andrea Postingher parlerà dell’evoluzione architettonica che trasformò le fortezze medievali del nostro territorio in eleganti residenze nobiliari. Si susseguiranno poi incontri dedicati al cantiere rinascimentale (Annamaria Azzolini) agli appararti decorativi castellani (Marina Botteri e Chiara Radice), agli aspetti iconografici (Laura Dal Prà), al Magno Palazzo (Francesca de Gramatica), ai temi mitologici (Lia Camerlengo), alla Trento rinascimentale con le sue ville suburbane (Francesca Jurman).

Questo il programma:
giovedì 15 e 22 gennaio Alessandro Paris
La regione trentina nel primo Cinquecento. Storia locale e storia europea.
giovedì 5 febbraio Carlo Andrea Postinger
Dalla fortezza medioevale alla residenza nobiliare. Evoluzione dei castelli del territorio trentino in epoca rinascimentale
giovedì 12 febbraio Annamaria Azzolini
Il cantiere in epoca rinascimentale. Maestranze e organizzazione del lavoro.
giovedì 26 febbraio Marina Botteri e Chiara Radice
Ornati e apparati decorativi rinascimentali in castelli e palazzi del territorio trentino
giovedì 5 marzo Laura Dal Prà
Aspetti ed elementi iconografici tra sacro e profano nel Rinascimento
giovedì 19 marzo Francesca de Gramatica
Un autoritratto in forma di palazzo: il Magno Palazzo di Bernardo Cles
giovedì 26 marzo Lia Camerlengo
Gli dei nel palazzo del principe. Temi mitologici tra architettura e pittura nel Castello di Bernardo Cles
giovedì 16 aprile Francesca Jurman
Trento in epoca rinascimentale: il rinnovamento urbano in epoca clesiana
+ visita alla città a cura dei Servizi Educativi del museo
giovedì 23 aprile Francesca Jurman
Il fenomeno delle ville suburbane
+ visita a Palazzo delle Albere e a Villa Margon a cura dei Servizi Educativi del museo
lunedì 4 e 11 maggio Chiara Facchin
Espressioni del Rinascimento locale come risorsa per l’educazione al patrimonio culturale. Metodologie e strumenti per la scuola.
Progettazione condivisa di percorsi e progetti per la scuola.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi